AttualitàSlide-mainTrevisoVeneto

“Truffa dello specchietto”, mai cedere. Chiamate le Forze dell’Ordine

1 minuti di lettura

I Carabinieri della Stazione di Vedelago (TV) hanno individuato il presunto autore di una cosiddetta “truffa dello specchietto” a danno di un 63enne dimorante nella Castellana.

L’uomo, un 25enne di origini salernitane, nella mattinata dello scorso 21 febbraio avrebbe avvicinato l’automobilista in via Stazione di Vedelago, lamentando falsamente di aver subito la rottura dello specchietto retrovisore del suo veicolo a seguito della collisione con l’auto, una Toyota, condotta dalla vittima, dalla quale si faceva consegnare 500 Euro quale veloce “risarcimento” del danno asseritamente patito.

I riscontri raccolti nei confronti dell’indagato, che si trovava alla guida di una Fiat Panda, hanno consentito ai militari dell’Arma di procedere nei suoi confronti: la sua posizione è ora al vaglio dell’Autorità Giudiziaria per il reato di truffa.

In merito a raggiri come quello descritto, dove spesso malfattori aggressivi o falsamente accomodanti, “specializzati” in questo tipo di raggiri, approfittano del momento di momentanea agitazione patito dall’automobilista coinvolto, il consiglio dell’Arma è di mantenere la calma e avvisare immediatamente chiamando i numeri di emergenza delle Forze dell’Ordine, senza cedere di fronte a sbrigative richieste di denaro che nascondono vere e proprie truffe.

In copertina, immagini di repertorio.

Articoli correlati
Slide-mainTreviso

Sicurezza Ponti, proseguono gli interventi della Provincia di Treviso

2 minuti di lettura
Monitoraggio e messa in sicurezza dei ponti, prosegue il lavoro della Provincia di Treviso sul territorio. Oltre ai 12.899.367,00 euro stanziati a…
Slide-mainSport

Europei di Roma. È l'ora dell'Italtuffi

5 minuti di lettura
Si aprirà domani alle ore 13:00 il grande spettacolo dei tuffi nella splendida cornice dello Stadio del Nuoto. Si comincia dal Team…
MestreSlide-mainSpettacoloTempo libero

Parco Bissuola, arriva il circo acrobatico e artistico

4 minuti di lettura
Palcoscenici Metropolitani, continuano gli spettacoli in tutta la Città Metropolitana: da metà agosto a Mestre è in arrivo il Circo acrobatico e…

    RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
    ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!