EconomiaSlide-mainSocialeSostenibilitàTreviso

Treviso, 4passi parte con la parità di genere e rapporto uomo e natura

1 minuti di lettura

Prima giornata della rassegna dell’economia solidale a Treviso dal 30 settembre al 2 ottobre.

Primi appuntamenti della tre giorni sull’economia solidale e sostenibile, in programma da oggi, venerdì 30 settembre, a Treviso. Con l’incontro dedicato al tema dell’empowerment femminile e con lo spettacolo inedito dello scrittore Daniele Zovi con Erica Boschiero, apre ufficialmente i battenti la 16esima edizione di 4passi Festival. Nel centro storico del capoluogo veneto, dibattiti, rappresentazioni, laboratori e visite guidate saranno la partitura sul tema “Sconfinamenti. Istantanee di un pianeta attraverso scelte di sostenibilità”.

Il primo momento in programma, anche parte integrante del calendario di Altromercato Festival, l’incontro Donne, parità di genere, lavoro. Quanti confini da superare?, si terrà alle ore 18.30 a Palazzo dei Trecento. Partendo dal presupposto che in Italia e nel mondo gli indici sulla parità di genere, in miglioramento negli ultimi decenni, hanno subito un brusco calo a seguito degli ultimi due anni di pandemia, l’incontro cercherà di scattare un’istantanea sull’attualissimo e critico tema dell’empowerment femminile, attraverso un dialogo tra la cosmetologa e imprenditrice Francesca Poggiali, Federica Leonarduzzi, consulente nel settore del commercio equo e solidale, e la giornalista Sara De Vido, professoressa di diritto internazionale all’Università Ca’ Foscari di Venezia ed esperta in parità di genere e diritti delle donne.

Poi alle 19 appuntamento in piazza Indipendenza per 4pedalate: dalla parte della bici, promosso da Critical MASS Treviso: un giro in bici e pattini in città per promuovere uno stile di vita più sostenibile, ecologico e sano.

Conclude la prima giornata della rassegna sulla sostenibilità lo spettacolo inedito In bosco, sconfinamenti uomo e natura, in programma alle 21 a Palazzo Bomben. Realizzato in collaborazione con Fondazione Benetton Studi e Ricerche, lo spettacolo intervallerà le parole di Daniele Zovi, scrittore, divulgatore, esperto di foreste e di animali selvatici, alla musica della cantautrice Erica Boschiero, per raccontare come nel bosco – e più in generale in natura – clima, paesaggio, animali, piante e uomo siano interconnessi, sottolineando quali sono i limiti da non oltrepassare per non alterare questo delicato sistema.

Articoli correlati
Italia MondoNewsSlide-mainSport

Le nobili decadute del calcio mondiale

2 minuti di lettura
Belgio, Germania, Uruguay e Serbia. Quattro esclusioni eccellenti. I verdetti dei gironi in questi campionati Mondiali di calcio ci hanno regalato delle…
CulturaSlide-mainSocialeVenezia

Nasce a Dolo la biblioteca inclusiva, prima esperienza a livello regionale

2 minuti di lettura
In occasione della Giornata Internazionale deIle Persone con Disabilità istituita ufficialmente dall’ONU nel 1992 e celebrata ogni anno il 3 dicembre, è…
LavoroSlide-mainSociale

Giornata internazionale delle persone con disabilità: con la macchina a trazione elettrica di CREA e Inail l’agricoltura è accessibile

2 minuti di lettura
Il progetto di ricerca del prototipo Libera 2 è nato con l’obiettivo di permettere anche a chi non può usare gli arti inferiori…

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Newletter Il Nuovo Terraglio