MestreSlide-main

Tre sgomberi nelle aree sotto i cavalcavia Rizzardi, Troso e Vempa

1 minuti di lettura
Nuova operazione del Servizio sicurezza urbana della Polizia locale di Venezia questa mattina in terraferma nell’ambito del Programma Oculus. Sono infatti stati effettuati una serie di sgomberi radicali nelle aree sotto i cavalcavia Rizzardi, Troso e Vempa.
 
In azione due pattuglie del Nucleo Pronto intervento della Polizia locale e una squadra operativa di Veritas con un autocarro e un motocarro. Complessivamente sono stati rimossi 20 metri cubi di materiale da bivacco e pernotto, oltre ai rifiuti solidi urbani prodotti in grande quantità con compromissione dell’igiene pubblica.
 
Tra fine marzo e inizio aprile saranno realizzati altri due interventi del programma Oculus. Una volta smantellati gli insediamenti, sarà attivata la fase Oculus Plus, con micro sgomberi ripetuti fino a tre volte alla settimana.
 

Articoli correlati
SaluteSlide-mainVeneto

In coro sul tetto: a Padova i medici di pediatria per Cantanatale 2022

2 minuti di lettura
C’è un bimbo con un palloncino che, a mano della sua mamma, si avvicina alla sede della Pediatria di Padova. Quel palloncino,…
La terza paginaSlide-main

Cerca bene in te stesso ciò che vuoi essere, poiché è tutto ciò che puoi diventare

1 minuti di lettura
La ricerca della genesi, ovvero l’origine, quel processo di creazione, formazione e successiva trasformazione dell’uomo e delle cose delle quali si circonda,…
IstruzioneRoncadeSlide-mainSociale

Roncade, 180mila euro a sostegno della prima infanzia

2 minuti di lettura
L’assessore Moro: «Abbiamo previsto un contributo di 750 euro per bambino, oltre ad un fondo ad hoc per sostenere gli studenti con…

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Newletter Il Nuovo Terraglio