AttualitàSociale

Tre campagne con un unico filo conduttore

2 minuti di lettura

La Regione Veneto promuove tre campagne di sensibilizzazione per un’estate sicura

VENEZIA – L’estate è un periodo atteso da molti, ma è anche un momento in cui è fondamentale prestare attenzione alla nostra salute e sicurezza. La Regione del Veneto, sotto l’egida della campagna “Vivo bene”, ha lanciato tre iniziative interconnesse mirate a promuovere comportamenti sani e sicuri. Queste campagne, parte del Piano Regionale Prevenzione del Veneto, sono state presentate in una conferenza stampa con la partecipazione dell’assessore regionale alla Sanità e Sociale, Manuela Lanzarin; Francesca Russo, direttore della Direzione Prevenzione, Sicurezza Alimentare e Veterinaria; Mauro Filippi, direttore generale dell’Azienda ULSS 4; e Anna Belloni Fortina, responsabile della Dermatologia Pediatrica dell’Università degli Studi di Padova.

Un unico filo conduttore: vivere un’estate sicura

L’assessore Lanzarin ha sottolineato come le tre campagne siano unite da un unico filo conduttore: vivere un’estate in sicurezza. “È essenziale essere consapevoli dei rischi e mettere in atto comportamenti corretti nelle diverse situazioni che possiamo incontrare,” ha spiegato Lanzarin. Particolare attenzione è rivolta ai giovani, con l’auspicio che possano influenzare positivamente i comportamenti dei loro coetanei e degli adulti. Questa iniziativa si inserisce nel Piano di prevenzione regionale “Vivo Bene Veneto” 2020-2025, che punta sulla prevenzione come investimento per la salute e la sostenibilità del sistema sanitario.

Campagna 1: Sicurezza alla guida

La prima campagna, destinata ai giovani alla guida, promuove la consapevolezza e la prudenza al volante. I messaggi chiave includono l’evitare comportamenti rischiosi come l’uso del cellulare, la guida in stato di ebbrezza o quando si è stanchi. Questa iniziativa utilizza un linguaggio e immagini accattivanti per i giovani, ricordando che ogni giorno, sulle strade del Veneto, una persona perde la vita. La campagna mira a ridurre questi incidenti attraverso la diffusione di messaggi chiari e diretti.

Per approfondire: Una altra strada

Campagna 2: Prevenzione del melanoma

La seconda campagna si concentra sulla prevenzione del melanoma e di altri tumori della pelle causati dall’esposizione ai raggi UV senza adeguata protezione solare. Realizzata in collaborazione con la Dermatologia Pediatrica dell’Università degli Studi di Padova, la campagna fornisce informazioni dettagliate su come proteggere la pelle e sfata i falsi miti sull’esposizione al sole. Particolare attenzione è rivolta ai giovani e alle loro famiglie, poiché una corretta protezione sotto i 18 anni può ridurre significativamente il rischio di melanoma. Verranno organizzati incontri con esperti per informare e sensibilizzare la popolazione su questo importante tema.

Per approfondire: Regione Veneto – Esposizione al sole

Campagna 3: Prevenzione dalle punture di insetti pericolosi

La terza campagna riguarda la protezione dalle punture di insetti pericolosi come zecche, zanzare e pappataci, che possono trasmettere malattie gravi. La campagna offre consigli su come prevenire le punture durante le gite in montagna e su come proteggersi durante i viaggi all’estero, specialmente in paesi tropicali dove il rischio di malattie trasmesse da zanzare è elevato. Particolare attenzione è rivolta alla Dengue, una malattia trasmessa dalle zanzare che può causare febbre alta e dolori muscolari. I viaggiatori sono invitati a consultare l’ambulatorio di medicina dei viaggi dell’Azienda ULSS per ricevere consigli adeguati e a portare con sé repellenti e insetticidi efficaci.

Per approfondire: Prevenzione punture insetti

Queste tre campagne, integrate sotto il segno di “Vivo bene”, rappresentano un impegno concreto della Regione del Veneto per garantire un’estate sicura e consapevole, puntando sulla prevenzione e sulla salute della popolazione.

Articoli correlati
AttualitàIntravisti per voiPrima FilaSlide-main

Matrimonio con Sorpresa

1 minuti di lettura
Matrimonio con Sorpresa è un film diretto da Julien Hervé e ci narra la storia di una coppia di fidanzati, Alice Bouvier…
AttualitàCiboSlide-main

Come mettere d'accordo grandi e piccini

2 minuti di lettura
La Giornata Mondiale delle Patatine Fritte, celebrata ogni 13 luglio, rende omaggio a uno dei comfort food più amati e versatili del…
AttualitàItaliaNewsSlide-mainSocialeTutela del Cittadino

Il trading online non è un videogioco

1 minuti di lettura
L’associazione Codici ha diffuso un comunicato per richiamare l’attenzione sui rischi del trading online, evidenziando le recenti preoccupazioni espresse dalla Consob L’associazione…