IntervisteLe eccellenzeSlide-mainTrevisoVideo

TEXA SpA tra le sette aziende venete premiate dagli ESG REWARDS 2024

1 minuti di lettura

Premiata come punto di riferimento nella più alta accezione delle tematiche ESG, è la TEXA SpA, leader mondiale nel settore mobility, con sedi in tutto il mondo.

TREVISO – Giovedì 4 aprile, presso la Camera di Commercio di Treviso-Belluno in Piazza Borsa, si è tenuta la conferenza stampa legata al progetto europeo TranspArEEnS, in cui sono stati presentati i risultati score e rating sulle tre dimensioni della sostenibilità (ESG), prendendo a un campione oltre 600 aziende venete.

Particolarmente pro-attive e impegnate in azioni concrete di valorizzazione delle tematiche ESG, sono state 7 aziende venete, premiate con un attestato e una bellissima clessidra in vetro di Murano.

ESG Rewards ha riconosciuto questo potenziale a Lucart SpA, K-Adriatica SpA, Molino Rachello srl, Ossida srl, Gardiplast srl, Hermann Falegnameria sas e TEXA SpA.

Quest’ultima, è stata premiata per avere affrontato in modo corretto le tematiche ambientali, sociali e di governance, offrendo un esempio concreto attraverso la propria storia d’impresa. Il premio è stato consegnato al suo presidente e fondatore di TEXA, Bruno Vianello, che abbiamo raggiunto per una dichiarazione.

Guarda il video su YouTube.

Storia di un’eccellenza: TEXA SpA

Fondata nel 1992 da Bruno Vianello, attuale Presidente, TEXA è una delle principali realtà industriali nell’ambito della progettazione, industrializzazione e costruzione di strumenti diagnostici multimarca, analizzatori gas di scarico, stazioni per la manutenzione dell’aria condizionata, ma anche dispositivi di telediagnosi, dedicati ad autovetture, moto, camion, imbarcazioni e mezzi agricoli. L’ultima frontiera riguarda la produzione di sistemi powertrain per veicoli a propulsione ibrida ed elettrica.

Capacità di visione, innovazione e tanta ricerca sono i punti cardine su cui il fondatore ha costruito Texa. Sempre molta attenzione al capitale umano: in TEXA non esistono “dipendenti” ma “appartenenti”.

Questa definizione coniata dal Presidente Bruno Vianello indica la volontà che tutti coloro che lavorano in TEXA si sentano personalmente coinvolti nelle sorti dell’azienda e vi si applichino come fosse propria. Da questa filosofia nasce la grande attenzione all’ambiente di lavoro, ricco di luoghi di aggregazione.

Articoli correlati
AmbienteAnimaliMondoSlide-main

Celebrando la vita sulla Terra: la Giornata Mondiale della Biodiversità

2 minuti di lettura
Il 22 maggio di ogni anno, il mondo celebra la Giornata Mondiale della Biodiversità, un evento istituito dalle Nazioni Unite per accrescere…
ItaliaPoliticaSlide-main

Il ruolo dell'algoritmo nella distribuzione dei fondi Next Generation EU

1 minuti di lettura
L’intervista a Paolo Gentiloni contrasta la narrazione del M5S sul successo del governo Conte nella trattativa per il PNRR ROMA. Il Corriere…
#instacultArte, Cultura, Storia e ArcheologiaIntervisteSlide-main

Alessandro Li Volsi e i “racconti dotti di guerra“. Atto primo

3 minuti di lettura
Di guerra siamo avvezzi a parlarne pressoché tutti i giorni o quantomeno a riceverne notifiche veloci. Con un grande e pericoloso rischio…