Mogliano Veneto

Tentata corruzione ai carabinieri, 30 mila euro di multa.

1 minuti di lettura

MOGLIANO – un 59enne moldavo residente a Mogliano ha preso una stangata da trentamila euro dal tribunale di Treviso per induzione alla corruzione.

il 4 gennaio del 2014 D.V. era stato fermato da una pattuglia dei Carabinieri durante un normale controllo . A suo carico un verbale per una banale violazione al codice della strada.

L’errore dell’uomo, è stato quello di estrarre dal portafoglio una banconota da cinquanta euro mentre riponeva i documenti di identità in macchina, e, rivolgendosi a uno dei due militari, avrebbe tentato di convincerlo a chiudere un occhio con la mancia.

Ma la denuncia, penale, è scattata immediata. Martedì, dopo una prima opposizione, al decreto di condanna, l’uomo ha patteggiato e accettato la cifra di trentamila euro.

 

Riccardo Rocchesso

Articoli correlati
IntervisteMogliano VenetoSlide-mainSPECIALE ELEZIONI 2024

"Visione ed Azione". Le promesse mantenute

1 minuti di lettura
Il sindaco uscente di Mogliano Veneto, Davide Bortolato, torna a chiedere fiducia agli elettori per i prossimi 5 anni di mandato amministrativo.Motiva…
Mogliano VenetoSlide-mainSPECIALE ELEZIONI 2024

Lino Sponchiado con la candidata Giuliana Tochet

2 minuti di lettura
Il Presidente del Consiglio comunale, già eletto con Bortolato, è capolista con “Miglioriamo Mogliano” MOGLIANO VENETO (TV) – Due liste a sostegno…
Mogliano VenetoSlide-mainSPECIALE ELEZIONI 2024

“E INVECE SI PUÒ”. Giacomo Nilandi e il centrosinistra moglianese in campo contro Bortolato

3 minuti di lettura
“E invece si può”. Con questo slogan il centrosinistra moglianese è sceso in campo con il candidato sindaco Giacomo Nilandi contro l’attuale…