Home / Cultura  / Teatro Momo: via alla campagna abbonamenti

Teatro Momo: via alla campagna abbonamenti

Prende il via sabato 6 ottobre presso la biglietteria del teatro Toniolo, la campagna abbonamenti per le due stagioni Domenica a Teatro e Divertiamoci a Teatro.     Prende il via sabato 6 ottobre presso la biglietteria del

Prende il via sabato 6 ottobre presso la biglietteria del teatro Toniolo, la campagna abbonamenti per le due stagioni Domenica a Teatro e Divertiamoci a Teatro.

 

 

Prende il via sabato 6 ottobre presso la biglietteria del teatro Toniolo, la campagna abbonamenti per le due Stagioni principali del teatro Momo, Domenica a teatro, dedicata ai più piccoli e Divertiamoci a teatro, rassegna di teatro amatoriale.

 

 

Domenica a Teatro, organizzata in collaborazione con Arteven, Circuito Teatrale Regionale, giunta alla 25a edizione, presenta anche quest’anno un calendario di grande interesse e qualità artistica: dieci appuntamenti pomeridiani per dieci domeniche a cadenza quattordicinale, da ottobre a marzo, pensando a un teatro d’eccellenza dedicato all’infanzia e ai giovani.

 

 

Spettacoli per varie fasce d’età, con un occhio di riguardo al pubblico dei più piccoli, evocando d’altra parte temi e suggestioni particolarmente care agli adulti, soprattutto genitori. Il cartellone attinge dalla letteratura fantastica, dalla tradizione popolare e dall’inventiva teatrale contemporanea più fertile, spettacoli messi in scena da compagnie che rappresentano il meglio del panorama nazionale del settore per qualità di allestimenti e sensibilità d’approccio. Novità di quest’anno le rappresentazioni saranno proposte, in un’unica replica, alle ore 16.30.

 

 

Divertiamoci a Teatro, organizzata in collaborazione con FITA Venezia, presenta un cartellone che lascia grande spazio alle brillanti commedie dell’amato Goldoni ma propone anche una varietà di autori dai contemporanei, ai testi dialettali veneti alle traduzioni di opere straniere, proponendo allestimenti tradizionali insieme alle rivisitazioni più moderne.

 

 

Il sipario si apre il 28 ottobre, con la compagnia dell’Orso che porta in scena Il Bugiardo, una delle commedie più divertenti di Goldoni ma forse anche una tra le più inquietanti e incredibilmente moderne. Dieci spettacoli, la domenica pomeriggio alle 16.30, anch’essi a cadenza quattordicinale, fino a chiudere la stagione il 17 marzo con lo spettacolo “Quel fiol d’un can d’un gato” dell’apprezzata compagnia veneziana Sempre Pronti.

 

 

Gli abbonamenti per entrambe le Stagioni si potranno rinnovare alla biglietteria del teatro Toniolo il 6 e 7 ottobre mentre i nuovi abbonamenti sono disponibili invece a partire da martedì 9 ottobre. L’abbonamento di Domenica a Teatro ha un costo di 55 euro per 10 spettacoli; l’abbonamento per Divertiamoci a Teatro ha il costo di 75 euro per l’intero e di 65 euro per il ridotto.

 

 

Per informazioni:    www.culturavenezia.it/momo

 

Commenta la news

commenti

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni