Home / Posts Tagged "Villa Torni"

Trasferta pomeridiana al Golf di Zerman che ha unito ragazzi e adulti in un’esperienza piacevolissima, voluta nell’ambito del progetto “La Casa del Quartiere” in collaborazione con la Polisportiva Mogliano.

 

 
Una prima volta per tutti i partecipanti che hanno potuto provare ad andare in buca e lanciare il più lontano possibile la pallina, seguendo l’insegnamento dei Maestri professionisti.
Il Golf di Zerman, nato nel 1996 come campo pratica voluto dall’ing. Arcibaldo Bonaventura, oggi è un tracciato di gara con 9 buche, tecnicamente impegnativo ma adatto a tutte le età. Attualmente una promozione permette di avvicinarsi a questo sport con lezioni, noleggio attrezzatura e due mesi di campo pratica ad un costo molto contenuto.

 

La Polisportiva Mogliano, attiva da cinquant’anni  con attività che vanno dalla pallavolo, pallacanestro e altri giochi di squadra fino alle individuali come judo, karate, yoga, pilates, ecc, ha inserito da due stagioni il “polisportestate” dove bambini e ragazzi hanno la possibilità di conoscere nuove discipline come appunto il Golf. L’iniziativa è stata anche questa volta graditissima e il mix di giovanissimi e nonni, ancor più entusiasmante.

 

Prossimo appuntamento per gli over 65, prima della pausa estiva, giovedì 25 luglio presso la Casa del Quartiere, a villa Torni sede dell’Istituto Costante Gris di Mogliano, dalle ore 16 alle 19 per proporre nuove idee e laboratori da attuare la prossima stagione.

 

Silvia Moscati

Il 21 giugno, Giornata internazionale della musica, ci ricorda quanto sia importante per tutti noi quest’antica arte.

 

Il suono ti accompagna anche nei mesi che precedono la nascita, così dicono i medici, ma la passione per la musica ti prende da ragazzo, poco più di un bambino, e ti accompagna tutta la vita. Ti fa cantare, battere sui piatti e sui tamburi di una batteria, ti fa suonare la chitarra o qualsiasi altro strumento, ti fa stare con il tuo gruppo, con gli amici perché la vuoi condividere. E ti fa andare ai concerti, ti fa urlare quando annunciano sul palco i tuoi idoli, ti fa stare bene anche se sei scomodo, hai freddo o caldo, se è notte fonda e sei stanco. E continui a suonare e cantare anche quando quel ragazzo capellone si è trasformato in un signore diversamente stempiato e la ragazza che ti ascoltava incantata è ora una signora appesantita ma sempre appassionata. 

 

Un pomeriggio con i complessi che suonano quella musica, la tua musica, ti fa tornare indietro alle feste pomeridiane di quando non avevi l’età per uscire la sera.
Loro sono come prima, stessa passione, stessa gioventù dentro, stesse serate a provare i brani, a migliorare ma anche a sperimentare. Chi sono: i Breakdown, i Rottami, gli Aster Project e molti altri. 
Insieme ai ventenni del gruppo Frittura Mista, si sono esibiti domenica scorsa a Villa Torni di Mogliano in occasione del l’annuale festa di inizio estate organizzata dall’associazione Il Pesco. 
Una passione da condividere, la musica, con tutti i generi e con tutte le sue molteplici manifestazioni. Buona musica a tutti! 

Silvia Moscati 

Ogni giovedì a partire dal 16 maggio, dalle 16.00 alle 19.00, presso la palestra di Villa Torni (via Torni n. 51) viene dedicato uno spazio agli over 65 per riunirsi e ritrovarsi, con attività per tutti i gusti!

 

La Casa del Quartiere è uno spazio di condivisione, un punto in cui fermarsi e incontrarsi, per valorizzare il proprio tempo e coltivare relazioni sociali positive. Saranno proposte attività diverse per coinvolgere e mettere al centro gli interessi delle persone “diversamente giovani”. Lo slogan Non solo nonni infatti significa combattere il pregiudizio che vede le persone anziane come un “peso” per loro stesse e per la società. Vogliamo tornare a valorizzare le competenze e le esperienze maturate nel corso della vita e che possono contribuire ancora al benessere della comunità.

 

Alla Casa del Quartiere si potranno trovare alcuni servizi come lo sportello CAF e una postazione computer; si organizzeranno laboratori creativi e di riciclo in base agli interessi dei partecipanti; ci sarà una merenda gratuita a rifiuti zero; chi lo desidera potrà inoltre portare il proprio nipotino, per passare insieme un pomeriggio diverso e divertente! Su richiesta, vi è inoltre la possibilità di usufruire di un trasporto gratuito per raggiungere la Casa del Quartiere.

 

La Casa del Quartiere” è un progetto realizzato dall’Istituto Costante Gris – IPAB nell’ambito della LR 23/2017 “Promozione e valorizzazione dell’invecchiamento attivo” e finanziato dalla Regione Veneto ai sensi della DGR 1170 del 07/08/2018.

 

I partner ufficiali del progetto sono: Polisportiva Mogliano Veneto ADS, Associazione Il Pesco, Servizi Educativi Onlus, Piscine My Energy. Sono inoltre collaboratori il Comune di Mogliano Veneto e l’Associazione Afoig.

 

 

Attività proposte

Vi saranno sia attività ludico-motorie in collaborazione con i partner, sia attività più ricreative con angolo lettura e laboratori. In particolare alla Casa del Quartiere si potrà trovare:

• Sportello CAF
• Spazio nonno-nipote
• Laboratori creativi e di riciclo
• Attività motorie
• Postazione Computer
• Ludoteca 0-99 anni (giochi da tavolo e carte)
• Angolo lettura/relax
• Piccolo orto di comunità
• Merenda a rifiuti 0 (senza materiali usa e getta)
• Trasporto gratuito

 

Infine, gli over 65 che si iscriveranno potranno usufruire di 4 lezioni gratuite offerte dalla Polisportiva Mogliano Veneto ASD!

Per iscrizioni e informazioni: 320.3220533 pagina Facebook.

L’associazione Il Pesco di Mogliano Veneto, come di consueto organizza, domenica 16 giugno, un pomeriggio musicale all’insegna del rock. Dalle ore 16.00 al tramonto, nel parco di Villa Torni dell’Istituto Gris si alterneranno i gruppi più amati del territorio come gli Aster Project, Gli Altri Tempi, i Breakdown, i Rottami e i Frittura Mista. Dedicato ai Soci dell’associazione, ai familiari ma anche agli amici che vorranno essere presenti, questo tradizionale appuntamento ha ingresso libero e un piccolo buffet offerto dagli sponsor.

 

 

Inoltre, l’Associazione Il Pesco presenterà i sui laboratori, Progetto RicreArti e Progetto Sollievo, dando l’opportunità a chi fosse interessato di avere ogni informazione a riguardo.

Sarà un’occasione per ascoltare la musica degli anni ’60 fino ai giorni nostri, nel verde parco di Villa Torni a Mogliano.
Silvia Moscati

Ogni giovedì a partire dal 16 maggio, dalle 16.00 alle 19.00 presso la palestra di Villa Torni (Via Torni n. 51) uno spazio dedicato agli over 65 per riunirsi e ritrovarsi, con attività per tutti i gusti.

 

La casa del quartiere” è un progetto realizzato dall’Istituto Costante Gris – IPAB nell’ambito della LR 23/2017 “Promozione e valorizzazione dell’invecchiamento attivo” e finanziato dalla Regione Veneto ai sensi della DGR 1170 del 07/08/2018.

 

I partner ufficiali del progetto sono: Polisportiva Mogliano Veneto ADS, Associazione Il Pesco, Servizi Educativi Onlus, Piscine My Energy. Sono inoltre collaboratori il Comune di Mogliano Veneto e l’Associazione Afoig.

 

La Casa del Quartiere è uno spazio di condivisione, un punto in cui fermarsi e incontrarsi, per valorizzare il proprio tempo e coltivare relazioni sociali positive. Saranno proposte attività diverse per coinvolgere e mettere al centro gli interessi delle persone “diversamente giovani”. Lo slogan “Non solo nonni” vuole combattere infatti il pregiudizio che vede le persone anziane come un “peso” per loro stesse e per la società. Vogliamo tornare a valorizzare le competenze e le esperienze maturate nel corso della vita e che possono contribuire ancora al benessere della comunità.

 

 

Alla Casa del Quartiere si potranno trovare alcuni servizi come lo sportello CAF e una postazione computer; si organizzeranno laboratori creativi e di riciclo in base agli interessi dei partecipanti; ci sarà una merenda gratuita a rifiuti zero; chi lo desidera potrà inoltre portare il proprio nipotino, per passare insieme un pomeriggio diverso e divertente! Su richiesta, vi è inoltre la possibilità di usufruire di un trasporto gratuito per raggiungere la Casa del Quartiere.

 

DOVE: Presso la Palestra di Villa Torni, Via Torni 51, Mogliano Veneto.

QUANDO: Ogni giovedì, a partire dal 16 maggio, dalle 16.00 alle 19.00 (con  pausa merenda).

A CHI SI RIVOLGE: Persone over 65… e chi lo desidera può portare anche il proprio nipotino!

ATTIVITÀ PROPOSTE: vi saranno sia attività ludico-motorie in collaborazione con i partner, sia attività più  ricreative con angolo lettura e laboratori. In particolare alla Casa del Quartiere si potrà trovare:

• Sportello CAF

• Spazio nonno-nipote

• Laboratori creativi e di riciclo

• Attività motorie

• Postazione Computer

• Ludoteca 0-99 anni (giochi da tavolo e carte)

• Angolo lettura/relax

• Piccolo orto di comunità

• Merenda a rifiuti 0 (senza materiali usa e getta)

• Trasporto gratuito

 

Infine, gli over 65 che si iscriveranno potranno usufruire di 4 lezioni gratuite offerte dalla Polisportiva Mogliano Veneto ASD.

Per iscrizioni e informazioni: 320-3220533 e pagina FB https://www.facebook.com/IstitutoGris/

L’associazione Il Pesco ha posto da tempo in essere una attività molto utile alle famiglie dei malati di Alzheimer e cioè il “Caffè Alzheimer”.

 

Scopo del Caffè Alzheimer è quello di stabilire un confronto tra esperti del settore e caregiver, per essere il più possibile di sostegno alle fragilità delle famiglie colpite da questa grave malattia mentale.

 

Il Presidente dell’Associazione il Pesco, Giuliana Tochet, informa: “Sabato 16 febbraio, dalle 10 alle 12, ci sarà un nuovo incontro di Caffè Alzheimer. Sarà il primo di un nuovo ciclo. Il dottor Muscari Tomaioli parlerà della cannabis ad uso terapeutico nell’Alzheimer”.

 

Gli incontri si tengono presso la sede dell’associazione il Pesco a Villa Torni – Istituto Costante Gris.

 

Quanto prima l’associazione il Pesco comunicherà il calendario dei prossimi incontri di Caffè Alzheimer.

La tradizionale Festa dei Torni andrà in scena domenica 14 ottobre presso gli spazi di Villa Torni a Mogliano Veneto. Per questa edizione 2018 ci sarà un format completamente nuovo che, senza rinnegare la tradizione, amplierà e diversificherà la proposta per andare incontro a gusti ed esigenze diversificate, comprese quelle dei più giovani, senza dimenticare le famiglie con bambini e gli anziani.

 

L’evento, con ingresso gratuito, si snoderà dalle 15.00 alle 2.30 e prevederà un aperitivo rinforzato a partire dalle ore 18.00.

 

Tante le attività in programma, proposte dalle associazioni ospitate in Villa e da attività di Mogliano e dintorni.
Ci saranno musica e spettacoli, laboratori creativi per bambini, sfilate di moda, un mercatino dell’antiquariato, la possibilità di scatenarsi in coinvolgenti balli caraibici o di ascoltare della buona musica rock. Saranno anche presenti stand gastronomici per i più affamati e assetati.

 

Dopo il buon successo del Pic Nic organizzato nel parco di Villa Torni nello scorso mese di luglio, ora questi splendidi spazi tornano ad accogliere la cittadinanza e chiunque desideri scoprirli o ritrovarli, per viverli in una giornata di divertimento e relax.

 

Le donazioni raccolte durante la Festa saranno destinate all’acquisto di un’altalena speciale che sarà regalata agli ospiti dell’istituto Costante Gris.

Nell’ambito del programma di eventi che si svolgeranno nella splendida cornice della settecentesca Villa Torni, domenica 15 luglio avrà luogo “Pic-nic a lume di candela”.

 

Sarà un momento di festa e di condivisione con una formula inedita, che avrà l’intento di mettere sotto una nuova “luce” – le candele – una location fino a oggi non utilizzata per questi scopi.

 

L’evento, aperto a tutti, – e pensato anche per i più piccoli, che potranno godere dei laboratori ludico-didattici a loro dedicati – si aprirà all’ora del crepuscolo con un aperitivo, cui seguiranno il pic-nic e lo spettacolo musico-teatrale.

 

Il ricavato della serata e delle donazioni sarà destinato all’acquisto dell’altalena speciale che sarà regalata agli ospiti dell’Istituto Costante Gris, da tutte le 40 associazioni che operano in Villa Torni.

 

 

Programma della serata

 

Dalle ore 19.00, aperitivo di benvenuto in musica (entrata gratuita) e pic-nic nel parco, con cestino

 

Ore 21.00, spettacolo musico teatrale (entrata gratuita):

– American voices in blues

– Happening a stelle e strisce

 

 

Consigli

 

Indossare abiti chiari, che porteranno una luce maggiore al parco, nella notte

Portare un plaid

 

 

Per la cena, viene proposto un cestino così composto:
pasta fredda | roast-beef all’inglese con pomodori al gratin o opzione vegetariana | dolce artigianale | acqua | bottiglia di prosecco ogni 2 persone

La prenotazione del cestino è obbligatoria. A questo scopo, è possibile rivolgersi al 338 3558829.

L’associazione Il Pesco di Mogliano, sempre presente con iniziative volte al sollievo dei familiari dei colpiti dal morbo di Alzheimer, prosegue la sua attività di assistenza ai malati di Alzheimer e di demenza senile.

 

Giuliana Tochet, presidente de Il Pesco, informa sulle ultime iniziative dell’associazione: “Oggi pomeriggio alle 17.45, nella sala biblioteca di Villa Torni, si terrà il secondo appuntamento sul tema Amministrazione di sostegno, in cui si spiegherà perché è necessaria questa figura nell’handicap.”

 

“Il ciclo di tre conferenze è stato promosso da PICOS, in collaborazione con le associazioni A.F.O.I.G. e Il Pesco, per dare una risposta chiara ai familiari di portatori di handicap o affetti dal morbo di Alzheimer.”

 

“PICOS opera nella Provincia di Treviso – conclude la Tochet – e ha accettato di venire al Gris per formarci. L’ultimo appuntamento è previsto per giovedì 5 luglio, alle 17.45.”

 

PICOS, società cooperativa sociale ONLUS, è un’associazione di volontariato che si occupa di assistenza sociale non residenziale per anziani e disabili. La cooperativa è al servizio dell’utenza e fornisce il suo servizio con professionalità e competenza.

Situata alle porte di Mogliano, Villa Torni è un gioiellino di immenso valore storico, a cui 40 associazioni locali hanno deciso di ridare lustro, promuovendovi numerosi laboratori socio-culturali – aperti ai cittadini moglianesi e dei comuni limitrofi di qualunque età – che riempiranno questa estate 2018.

 

Ciascuna attività sarà condotta da professionisti del settore artistico, come grafici, designer, storici dell’arte, architetti e insegnanti.

 

Il 29 giugno avrà luogo la cerimonia ufficiale di inaugurazione, in cui verranno presentate le attività proposte, che saranno:

 

corso professionale Le funzioni scolastiche e le prassie, Lo sviluppo della competenza grafo–motoria: 6 e 7 luglio 2018, istituto ITARD | Coordinatore: Dr. A. Bozzato – Responsabile scientifico – Prof. Piero Crispiani

 

laboratorio Affreschiamo in villa – tecnica dell’affresco rivolto a ragazzi e adulti: tutti i martedì e i giovedì di giugno, luglio e settembre | Organizzato dall’Associazione OLTREARTE

 

laboratorioI draw, il disegno è il mezzo – imparare a disegnare divertendosi, rivolto ai ragazzi dai 6-13 anni: tutti i giovedì di giugno, luglio e settembre | Organizzato dall’Associazione ABCOnlus

 

laboratorio T-shirt e Shoppers ad arte – tecniche e metodi pratici, riservato ai ragazzi dai 6-13 anni: tutti i lunedì di giugno, luglio e settembre | Organizzato dall’Associazione OLTREARTE

 

laboratorio SoMi – incontri di scrittura dialettale dove saranno riportate le storie dei nonni (la raccolta sarà poi pubblicata in un eBook): tutti i lunedì di giugno, luglio e settembre | Organizzato dall’Associazione di Quartiere Mazzocco

 

laboratorio Ricicliamo il vetro decorandolo – tecniche e metodi pratici, riservato a ragazzi dai 6-13 anni: tutti i venerdì di giugno, luglio e settembre | Organizzato dall’Associazione OLTREARTE

 

laboratorio Restauro dei mobili antichi – tecniche e metodi pratici su mobili veri, ideale per ragazzi e adulti: ricorrenza settimanale, da giugno a luglio a settembre | Organizzato dall’Associazione OLTREARTE e dall’Associazione di Quartiere Mazzocco

 

laboratorio Paper Heroes, ispirato al videogioco MINECRAFT, che stimola l’interazione tra i partecipanti – attività manuale con la carta da ritagliare con delle figure, stimolante e divertente per i ragazzi dai 6-13 anni: tutti i martedì di giugno, luglio e settembre | Organizzato dall’Associazione ABCOnlus

 

laboratorio riCORNICIAtemi, creazione di cornici di fantasia da mettere in mostra nel parco di Villa Torni, dove i visitatori potranno farsi dei selfie e condividerli nei propri social. Un laboratorio che stimola l’attività manuale e la fantasia su dei progetti semplici e diverte ragazzi e adulti: tutti i mercoledì di giugno, luglio e settembre | Organizzato dall’Associazione ABCOnlus e OLTREARTE

 

laboratorio Biscotti d’eccellenza – tecniche e metodi pratici su come fare i biscotti più buoni, ideale per ragazzi e adulti (accettati anche individui con autismo): ricorrenza settimanale, da giugno a luglio a settembre | Organizzato dall’Associazione ANGSA.

 

Per qualsiasi altra informazione: www.villatorni.it

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni