Home / Posts Tagged "mercato Sacca Fisola"

Di seguito pubblichiamo un comunicato stampa ricevuto in redazione da Sara Visman, che accompagna la pubblicazione di un’interrogazione agli assessori Luigi Brugnaro, Renato Boraso e Simone Venturini – competenti per Commercio, Mobilità e Sviluppo del territorio -, nella quale si chiede di illustrare cosa sia stato fatto per sostenere il mercato di Sacca Fisola.

 

 

Dopo sei mesi dall’approvazione di ben due ordini del giorno proposti dal M5S e votati, uno all’unanimità e uno a larghissima maggioranza, l’amministrazione pare dimenticarsi di intervenire per rivitalizzare il mercato settimanale di Sacca Fisola.

 

I consiglieri e gli assessori, molto ben disposti, durante le sedute di Consiglio Comunale in diretta streaming, ad accogliere le richieste di attenzione degli operatori del mercato contenute nelle mozioni, non pare abbiano dato seguito alle richieste con azioni concrete.

 

Neppure la proposta di delibera, presentata dal gruppo consigliare del M5S, che autorizza la trasformazione di un posteggio del mercato da “non alimentare” ad “alimentare” ha trovato posto nella nutrita agenda della maggioranza, e nemmeno in quella dei Presidenti delle Commissioni competenti. Gli stessi operatori, nel mese di dicembre avevano inoltrato tramite PEC una richiesta di incontro con l’sssessore Boraso e i dirigenti del Settore Commercio sulle stesse tematiche, ovviamente la comunicazione è rimasta lettera morta.

 

“Siamo stati propositivi e concreti con azioni a sostegno dell’offerta commerciale per i residenti di Sacca Fisola e per rivitalizzare il mercato settimanale. Pensate che la proposta di delibera è sul tavolo delle Commissioni competenti da settembre, ma l’Amministrazione non se ne occupa, è troppo impegnata ad aiutare la residenza in terraferma, permettendo ulteriore consumo di suolo agricolo a quei proprietari terrieri che vogliano costruire la casa ai figli mentre, le isole, vengono abbandonate. Veniamo accusati continuamente dalla maggioranza di non essere propositivi e di dire sempre no, è vero invece che quando proponiamo ci ignorano e non si muove foglia”, dichiara la consigliera Sara Visman e continua: “Con questa interrogazione intendo riportare sul tavolo la questione e, se all’Amministrazione non interessa l’argomento, almeno si abbia il coraggio di affermarlo davanti ai cittadini di Sacca Fisola invece di fingere che non esistano”.

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni