Home / Posts Tagged "La Fenice"

Torna la collaborazione con il Gran Teatro La Fenice e la promozione di quattro spettacoli del cartellone in programma: da mercoledì 8 maggio inizierà la distribuzione dei coupon per i residenti del Comune di Venezia. La promozione, valida fino ad esaurimento dei posti messi a disposizione dal teatro, propone 4 titoli da giugno a settembre, tre al Teatro La Fenice e uno al Teatro Malibran:

 

DON GIOVANNI di W.A. Mozart – Teatro La Fenice
mercoledì 19 giugno 2019 ore 19
giovedì 27 giugno 2019 ore 19

MADAMA BUTTERFLY di G. Puccini – Teatro La Fenice
sabato 31 agosto ore 19
mercoledì 4 settembre 2019 ore 19
martedì 10 settembre 2019 ore 19

LA SCALA DI SETA di G. Rossini – Teatro La Fenice
venerdì 20 settembre 2019 ore 19
giovedì 26 settembre 2019 ore 19

LUCI MIE TRADITRICI di S. Sciarrino – Teatro Malibran
venerdì 13 settembre 2019 ore 19
mercoledì 18 settembre 2019 ore 19

 

Costo del biglietto (posto unico numerato): € 20,00 per tutti gli spettacoli

 

Ritiro coupon promozionali (massimo 2 a persona):
– dovrà essere scelto un solo spettacolo; presentarsi muniti dei documenti di identità validi (originali o fotocopia, un documento per ogni tagliando); saranno consegnati massimo due tagliandi nominativi a persona;
– la distribuzione dei tagliandi inizierà mercoledì 8 maggio c/o le sedi dell’Ufficio Relazioni con il Pubblico di Mestre e Venezia.
Per il ritiro rivolgersi nella sede dell’Ufficio relazioni con il Pubblico di residenza nei seguenti orari:
– Venezia Ca’ Farsetti – da lunedì a venerdi 9-13 e giovedì anche 15-17
– Mestre, Via Spalti 28 – da lunedì a venerdi 9-13 e martedì anche 15-17

Acquisto biglietti:
Da lunedì 13 maggio a venerdì 31 maggio 2019 si potranno convertire i tagliandi di sconto e acquistare i biglietti presso le biglietterie “Vela” (Ve-P.le Roma, Ve-Tronchetto, Mestre-via Lazzari 32) o a quella del Teatro La Fenice, secondo gli orari qui sotto riportati.
Potranno essere ritirati fino ad un massimo di 4 biglietti a persona. Nel caso di posti di palco, verranno assegnati un posto di parapetto e uno dietro.

 

 

Orari biglietterie per acquisto biglietto:

– Teatro La Fenice: tutti i giorni dalle 10 alle 17 (un’ora prima dello spettacolo solo vendita e ritiro dei biglietti dello spettacolo in programma)
– Vela-P.le Roma: tutti i giorni dalle 8.30 alle 18.30
– Vela-Tronchetto: tutti i giorni dalle 8.30 alle 18
– Vela-Mestre (Via Lazzari 32): tutti i giorni dalle 8.30 alle 18.30

Lunedì 13 maggio, primo giorno di acquisto biglietti, le biglietterie convertiranno i coupon, tutte contemporaneamente, a partire dalle ore 10.

Ieri sera, le facciate di Ca’ Farsetti – Ca’ Loredan, sede del Comune di Venezia, e quella del Teatro La Fenice si sono illuminate dei colori della bandiera francese, come gesto di solidarietà verso la cattedrale di Notre Dame gravemente danneggiata da un incendio.

 

 

“Venezia, nella sua storia di città cosmopolita, ha sempre tenuto importanti relazioni culturali e commerciali con la capitale della Francia e le immagini dell’incendio che ha distrutto buona parte di Notre Dame ha lasciato, in tutti noi, grande tristezza e sgomento”. Commentano così la presidente del Consiglio comunale Ermelinda Damiano e il sovrintendente della Fenice Fortunato Ortombina.

 

 

“Abbiamo rivissuto quei tragici momenti del gennaio 1996, quando un terribile rogo ha completamente distrutto il nostro teatro. In una notte un pezzo della nostra città era andato in fumo ma da quelle ceneri, come il mitologico uccello, abbiamo saputo farlo risorgere e riportarlo agli antichi fasti. Con questo spirito e con la piena condivisione da parte del sindaco Luigi Brugnaro che, fin dalle prime allarmanti notizie di ieri sera, ha voluto manifestare la propria vicinanza agli amici francesi, abbiamo deciso di accendere il tricolore blu, bianco e rosso sulla facciata di due palazzi simbolo della vita cittadina. Tutti noi veneziani vogliamo arrivi alla Francia il nostro abbraccio e il nostro sostegno. Venezia è sorella di Parigi oggi e per sempre”.

 

Domenica 14 aprile, il McArthurGlen Designer Outlet Noventa di Piave dedica ai propri clienti il Fashion Festival, una giornata piena di sorprese e di opportunità di shopping per arricchire il guardaroba primaverile.

 

Per l’occasione, tutta speciale, l’Outlet sarà aperto 12 ore di fila: dalle 9 alle 21. Sarà possibile acquistare tre capi iconici al -70% sul prezzo outlet in tutti i negozi aderenti. Tra questi Levi’s, Frette, Diesel, Le Creuset, Twin Set, Pinko, Red Valentino.

 

Al Noventa Outlet anche il progetto educational in collaborazione con il teatro La Fenice “Quadri sonori. Galleria ludica per incontri inaspettati”

L’intera giornata sarà ravvivata da diverse animazioni per coinvolgere e divertire tutta la famiglia. In una unità dedicata del Centro, alle 11, sarà inaugurato il progetto didattico per i ragazzi “Quadri sonori/Sound paintings, galleria ludica per incontri inaspettati”, realizzato dalla divisione educational del Teatro La Fenice nell’ambito della partnership appena rinnovata con McArthurGlen Designer Outlet Noventa di Piave.

 

I ragazzi saranno invitati a provare un’esperienza tattile, ma allo stesso tempo musicale, esplorando veri e propri “quadri sonori”. Dapprima con le mani poi con un fonendoscopio.

 

Strofinando diverse superfici emergeranno immagini uditive molto particolari. Le visite e il laboratorio saranno animate da personale specializzato, in grado di accogliere anche i giovani visitatori stranieri. Il progetto educativo è realizzato da Immaginante Laboratorio Museo Itinerante per Fenice Educational 2019.

 

L’iniziativa è gratuita e aperta ai ragazzi tutti giorni dal 14 al 28 aprile dalle 11 alle 18.

 

Ma le sorprese non sono finite qui: per i più piccoli sono in programma uno spettacolo di bolle di sapone al mattino, workshop creativi sul tema della primavera, truccabimbi e la performance di un cantastorie nel pomeriggio. Sarà inoltre possibile sperimentare giochi interattivi con Nintendo Labo.

 

Nei viali del Centro, inoltre, saranno distribuiti gratuitamente palloncini colorati, zucchero filato, popcorn e patatine San Carlo e grazie alla collaborazione con Campari, sarà possibile farà una pausa dallo shopping con momenti dedicati all’ happy hour, accompagnati da intrattenimento musicale e dalla distribuzione di gadget.

 

La giornata sarà anche immortalata su Instagram grazie ai Post delle famose influencer venete Vittoria Deganello e Marta Pasqualato.

 

In previsione di un importante afflusso di visitatori è stata prevista una navetta ulteriore da Venezia, con soste a Mestre e Marghera, alle 12 e un’ulteriore navetta di rientro alle 21 al prezzo speciale di 10 euro a/r. Saranno infine attivati anche i parcheggi in zona industriale di Noventa con servizio navetta gratuito all’Outlet, dalle 10 alle 21.

Sold out per “Millennials”, la nuova campagna promozionale lanciata dalla Fondazione Teatro La Fenice con l’obiettivo di avvicinare i giovani al teatro d’opera. Voluta dal sindaco Luigi Brugnaro e dal sovrintendente Fortunato Ortombina, l’iniziativa ha offerto ai giovani tra i 18 e i 25 anni di assistere alla prova generale della Traviata, pagando un biglietto di accesso simbolico di 2 euro.

 

Le dichiarazioni

 

“Un grande grazie a nome dell’Amministrazione comunale – ha esordito l’assessore De Martin – a tutte le persone che hanno reso possibile questa iniziativa, dal sindaco Luigi Brugnaro al sovrintendente Ortombina, al direttore e ai professori d’orchestra, i cantanti, i coristi, i tecnici, gli addetti alla sicurezza. Se sono stati venduti 1100 biglietti in una sola giornata e mezza significa che ha torto chi dice che ai giovani non interessa la cultura. Fuori di qui ci sono molti luoghi di grande bellezza, palazzi, chiese, campi e calli, ma qui dentro, nello straordinario contesto di questo teatro, ci sono il cuore, l’anima, la storia della nostra città. Voi siete l’esempio che dobbiamo valorizzare perché avete accolto l’invito a partecipare ad un genere di spettacolo, l’opera, che spesso viene ritenuto lontano dai giovani”.

 

 

Lo spettacolo

 

La messa in scena del capolavoro verdiano è quella a cura di Robert Carsen per la regia e di Patrick Kinmonth per scene e costumi. Nel ruolo di Violetta Valéry i soprani Francesca Sassu e Irina Dubrovskaya , a incarnare Alfredo i tenori Ivan Ayon Rivas e Matteo Desolo mentre nel ruolo di Giorgio Germont i baritoni Simone Alberghini e Armando Gabba. L’orchestra del Teatro La Fenice era diretta da Francesco Lanzillotta, maestro del coro Claudio Marino Moretti.

 

 

Dopo la prova generale di oggi, “La traviata” sarà in scena da mercoledì 27 marzo al 6 aprile 2019.

“La Fenice va a scuola” è l’iniziativa che vuole promuovere la conoscenza e l’amore per la musica classica portandola negli istituti scolastici e nelle chiese della città.

 

L’orchestra d’archi del teatro veneziano, diretta dal Maestro Marco Paladin, si è esibita ieri mattina nella chiesa di Santa Maria del Suffragio ad Asseggiano, alla presenza degli alunni della scuola primaria “Ivano Povoledo”, accompagnati dagli insegnanti e dai genitori. A portare il saluto dell’Amministrazione comunale, le consigliere Barbara Casarin e Francesca Rogliani.

 

“Non esiste musica facile o musica difficile, – ha esordito Casarin nel portare i saluti del sindaco Brugnaro – c’è solo musica, che tutti possiamo apprezzare. Come Amministrazione comunale continueremo a promuovere iniziative come questa, che mettono a disposizione delle città di Venezia le eccellenze del nostro territorio come il Teatro la Fenice”.

 

I prossimi appuntamenti della rassegna in programma questa settimana sono:

– domani, venerdì 30 novembre, alle ore 10, alla scuola primaria “San Giuseppe Caburlotto” del Terraglio, dove in rappresenta dell’Amministrazione comunale ci sarà il consigliere delegato all’Innovazione e alla Smart city Luca Battistella, e alle ore 20.45, nella chiesa Vecchia Madonna della Salute a Catene, alla presenza della consigliera Chiara Visentin;

– domenica 2 dicembre, alle ore 17 alla scuola Loredan di Pellestrina dove a dare il benvenuto a nome del Comune di Venezia sarà il consigliere delegato alle Isole Alessandro Scarpa “Marta”.

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni