Home / Posts Tagged "bosco"

Riceviamo e pubblichiamo la segnalazione a cura di Marco Trevisan dei Verdi Metropolitani/e Venezia, circa la grave situazione di degrado in cui versa attualmente il bosco di Campalto

 

Da diverso tempo, nei vari gruppi Facebook di Campalto si segnala una condizione pericolosa della pavimentazione e della staccionata del “Bosco di Campalto” situato fronte il cimitero della città.

 

Il bosco è stato inaugurato nel 2008 e da allora è stato mantenuto in modo decorso. Fino a pochi anni fa, quando sono apparse nei Social Network le prime, diverse segnalazioni, che evidenziavano aree di notevole degrado e pericolo da parte di vari residenti.
In questi anni però nulla pare essersi mosso per mettere in sicurezza le zone più compromesse. L’ultimo episodio pubblicato su internet è il racconto di utente che sarebbe caduto pericolosamente per via della pavimentazione ormai composta da materiale usurato, oltre a un video pubblicato recentemente, dove si evidenzia lo stato dello steccato lasciato in condizioni precarie.

 

La situazione è classificabile anche a occhio nudo. Sarebbe opportuno un rifacimento della pavimentazione e la rimessa in sesto la recinzione dell’area, non solo per una questione estetica ma per via delle parti in legno cadute a terra vicino alla strada e alla zona parcheggio.

 

Sicuramente non siamo al livello dell’incommentabile situazione di via Gobbi (che meriterebbe una soluzione definitiva), ma la condizione del bosco non è di certo positiva.

Il comitato Festeggiamenti di Farrò, La Bella e Pedeguarda organizza a Farrò di Follina per domenica 7 ottobre 2018 l’evento “Il bosco parla e suona”, una manifestazione che porta con sé natura, teatro e spettacoli.

 

La location di questa manifestazione è proprio il bosco e ogni evento si terrà in mezzo a faggi e castagni, al fine di avvicinare i bambini alla natura e insegnare loro ad amarla, conoscerla e rispettarla.

 

In questa era così digitale, infatti, sarebbe bello che i giovani eredi conoscessero di più la natura che li circonda.

 

Il sito degli spettacoli è accessibile anche ai passeggini e ai disabili. Si consiglia inoltre di indossare abbigliamento adeguato, scarpe da trekking o ginnastica, e di portarsi una coperta o un telo per stendersi a terra.
L’ingresso unico per tutti gli eventi costa € 5,00 (gratuito fino ai 10 anni).

 

Il programma della giornata sarà il seguente:

– ore 9.30: Passeggiata in Natura, “Alla scoperta degli abitanti del bosco”, una passeggiata adatta a tutti nei dintorni di Farrò con l’esperto Giuliano, che illustrerà gli animali che si potranno trovare lungo il cammino (anche quelli che non vogliono farsi vedere)

– dalle ore 10.30 alle 18.00: l’associazione Giocosamente allestirà un spazio con 30 giochi di legno e darà vita a Ludus in tabula – Animazione costituita da giochi di legno prodotti artigianalmente dal Antonio M. Barile. Novità assoluta sarà PIXIE RACE GARA DI BIGLIE PERCORSO A OSTACOLI

– dalle ore 10.30: per tutto il giorno Clown Molletta presenta laboratori di circo, dove bambini e adulti potranno provare le varie discipline circensi (giocoleria, equilibrismi, spettacolo di magia)

– ore 12:30: pranzo con lasagne vegetariane, lasagne tradizionali e spiedo (quest’ultimo da prenotare entro il 5 ottobre al tel. 338.8835488).

 

Tutto il giorno sarà possibile gustare panini con soppressa, porchetta e formaggio, vino & birra e castagne.

 

 

INFORMAZIONI

338.8835488

339.8954331

www.comitato-feste.it

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni