Home / Posts Tagged "Auchan"

Sabato 31 agosto, alle ore 17.00, presso l’area Infopoint Infovox del centro commerciale Auchan Porte di Mestre, si terrà il laboratorio ludico creativo per bambini e ragazzi “L’arte dell’origami”, a cura dell’associazione Judokwai Mestre.

 

 

Esperti origamisti insegneranno ai partecipanti a creare semplici e simpatiche sculture di carta che ognuno potrà conservare e portarsi a casa come ricordo. Bambini e ragazzi, tramite questa attività, impareranno così il procedimento di creazione di un origami, cioè come ottenere figure di persone, oggetti, fiori, animali, piegando più volte un foglio di carta secondo precisi schemi geometrici.

 

 

Sviluppare la manualità di ogni bambino, con attività e giochi che richiedano precisione e cura del dettaglio, è l’obiettivo che si prefigge l’associazione Judokwai con la proposta di questo particolare tipo di laboratorio. 

 

 

Judokwai, associazione sportiva dilettantistica attiva a Mestre dal 1973 e sempre attenta alla crescita, allo sviluppo e all’educazione fisica, motoria e sportiva dei propri associati, vuole coinvolgere i bambini in questa attività di origami per aiutarli ad acquistare una migliore manualità, allontanandoli dalla passività imposta da certe tipologie di gioco per avvicinarli ad un’arte della cultura orientale ed invitarli a riscoprire il piacere della creatività, dei colori, della fantasia.

 

 

La partecipazione al laboratorio è libera e gratuita.

Sabato 20 luglio, alle ore 17.30, presso la Piazza Eventi Unieuro del centro commerciale Auchan Porte di Mestre, si terrà il “POP PARTY UGLY DOLLS!”, una festa per bambini organizzata dal ristorante Mc Donald’s!

 

Le animatrici proporranno un sacco di giochi divertenti e creativi, laboratori di disegno ed altre attività incentrate in particolar modo sulle Ugly Dolls, le simpatiche bambole in regalo con il menù Happy Meal.

 

A conclusione delle attività e dei giochi per i bambini si terrà una baby-dance con balli di gruppo aperti anche ai genitori.

La partecipazione al party è libera e gratuita.

Nella giornata di oggi, sabato 22 giugno, e in un secondo appuntamento, sabato 13 luglio, presso la piazza eventi Unieuro del centro commerciale Auchan Porte di Mestre, i pittori dell’associazione “La Torre” allestiranno un’esposizione delle loro opere pittoriche e dipingeranno dal vivo. Il tema trattato sarà quello dell’arrivo dell’estate, con i suoi fiori e colori.

 

L’evento rientra nell’ambito del filone “Painting Therapy – l’Atelier del Pittore”. Un appuntamento ormai consolidato per mostrare al pubblico come nasce un quadro e quali siano le tecniche e gli strumenti necessari a creare un’opera d’arte. I pittori sono a disposizione degli interessati per spiegare le loro idee artistiche, dipingendo dal vivo e trasformando la piazza Eventi in un vero e proprio atelier. Dopo la pausa estiva del mese di agosto, i pittori riprenderanno il ciclo di appuntamenti domenica 15 settembre.

 

L’associazione “La Torre” è un riferimento della cultura in terraferma. Dal 1999, oltre alle tradizionali mostre mensili nella storica via Palazzo in centro a Mestre, i soci partecipano a diverse manifestazioni di carattere regionale. Il gruppo si impegna inoltre nel diffondere e mantenere viva l’attenzione e l’interesse per l’arte.

L’Agenzia Viaggi Rallo di Mestre, in collaborazione con il centro commerciale Auchan Porte di Mestre, promuove una serie di incontri gratuiti e aperti a tutti, per approfondire il mondo del turismo e della cultura del viaggio a 360 gradi. Si parlerà di varie tipologie di viaggi, luoghi comuni e stereotipi, senza dimenticare dei diritti e dei doveri dei viaggiatori.

 

I prossimi appuntamenti in programma sono:

Venerdì 21 giugno 2019, ore 17.30
• Vacanze Responsabili. “Il medico in valigia”.Nuove malattie infettive e vecchie riemergenti in un mondo sempre più globale.
Interviene Prof. Piergiorgio Scotton, primario Infettivologo dell’Ospedale Ca’ Foncello – Treviso

Venerdì 19 luglio 2019, ore 17.30
Vacanze Responsabili. “Diritti e doveri del viaggiatore”

Venerdì 6 settembre 2019, ore 17.30
Il Gigante e l’Egitto. Giovan Battista Belzoni, il primo egittologo della storia.
Interviene dott.ssa Francesca Veronese, conservatore Museo Archeologico di Padova

 

Per info: 041.980988

Sabato 15 giugno, dalle ore 17.00, presso la Piazza Eventi Unieuro del Centro Commerciale Auchan Porte di Mestre si terrà si terrà la presentazione del progetto di interesse sociale con il coinvolgimento del pappagallo Voliamo esagerare, a cura dell’associazione “A casa di…” di Musestre (TV).

 

Bambini, ragazzi e adulti potranno cimentarsi in attività con i pappagalli, in un contesto di gioco che tiene conto delle esigenze degli animali, e seguiti da figure professionali specifiche e qualificate. Attraverso la stimolazione dei cinque sensi e l’utilizzo di diverse attività artistico-manipolatorie, il laboratorio si prefigge un percorso di crescita sensoriale individuale e di relazione con gli altri bambini e con gli animali.

 

Il progetto nasce nel 2014 e viene promosso sia nelle scuole per l’infanzia sia nei centri per anziani, creando nei vari ambienti gioia, allegria, complicità, stimolando la curiosità e la voglia di interagire con l’animale.

 

I pappagalli utilizzati per i laboratori sono tutti certificati sia dal punto di vista sanitario che comportamentale e periodicamente monitorati dal veterinario e dall’etologo; gli animali non si esibiranno in giochi da circo ma saranno assolutamente naturali e spontanei.

 

La partecipazione ai laboratori è libera e gratuita.

Venerdì 14 giugno, alle ore 17, presso la Piazza Eventi Unieuro del centro commerciale Auchan Porte di Mestre, si terrà il concerto “Musica senza confini!” a cura di associazione Agape Onlus e della scuola di danza Dreaming Dance di Mestre.

 

“Musica senza confini” è un innovativo progetto musicale che, tramite tecnologie più o meno sofisticate, permette a persone con gravi limitazioni motorie o con problemi visivi di suonare e comporre musica.

 

I ragazzi dell’associazione Agape diretti da Manuele Maestri, ideatore del progetto, si esibiranno dal vivo proponendo alcuni successi recenti della musica pop e altri grandi classici. A interagire con loro le ballerine della Dreaming Dance che si esibiranno in alcune sequenze coreografiche per arricchire e accompagnare l’esecuzione musicale. Altre coreografie di danza e ginnastica ritmica verranno eseguite per allietare il pubblico presente.

 

Le due realtà associative infatti collaborano già da parecchi anni e per questo evento hanno deciso di fondere le loro competenze per dare vita ad uno spettacolo unico ed emozionante.

 

 

Associazione Agape

Opera nel settore dell’assistenza e dell’inserimento sociale delle persone disabili, avvalendosi dell’insostituibile servizio di operatori, volontari e giovani del servizio civile. Tra le varie iniziative ed attività sono comprese: la gestione di una casa-famiglia residenziale per disabili e la gestione di un centro socio riabilitativo.

 

Dreaming Dance

È una sezione dell’associazione sportiva Judokwai dedicata alla danza e alla ginnastica ritmica. L’associazione è operativa a Mestre dal 1973 e avvia alla passione sportiva una moltitudine di ragazzi e ragazze ogni anno.

La mostra sarà visitabile fino a mercoledì 19 giugno. L’ingresso è libero

 

Sabato 8 giugno, alle ore 17, presso la Piazza Eventi Unieuro del centro commerciale Auchan Porte di Mestre, si terrà l’inaugurazione della mostra fotografica “Light Painting – dipingere con la luce” a cura di Alessandro Cirella.

 

Le fotografie esposte sono realizzate mediante la tecnica “Light Painting”, o luce pennellata, senza nessun tipo di filtro o elaborazione in post-produzione. L’artista Cirella sarà a disposizione del pubblico per dare informazioni sulle sue opere e guidarlo lungo il percorso mostra.

 

Il Light painting, anche se potrebbe sembrare una tecnica decisamente moderna, nacque tra la fine del 1800 e i primi del 1900 ad opera di pionieri della sperimentazione fotografica che, con l’ausilio di sorgenti luminose di vario tipo, iniziarono a giocare con la luce creando degli effetti assolutamente sorprendenti per l’epoca. Degni di nota sono gli scatti pubblicati nel 1949 sulla rivista LIFE in cui Pablo Picasso, ispirato e affascinato da questa tecnica conosciuta grazie al fotografo Gjon Mili, si fece ritrarre mentre disegnava con la luce grazie ad una piccola lampadina.

Venerdì 7 giugno, alle ore 17, presso la Piazza Eventi Unieuro del centro commerciale Auchan Porte di Mestre, si terrà una “Fantastica Festa” di fine scuola organizzata dal punto vendita Ristorante Mc Donald’s e dedicata a tutti i bambini!
Le animatrici proporranno un sacco di giochi divertenti e creativi come il gioco dei mimi, il laboratorio di disegno ed altre attività incentrate in particolar modo sugli animali Teeny Ty’s, la moda del momento: 36 simpatici animaletti morbidi, da collezionare e di cui scoprire i nomi!

 

In conclusione, una baby-dance e balli di gruppo anche per i genitori, per festeggiare assieme l’inizio delle vacanze!
La partecipazione alla festa è libera e gratuita.

Si è concluso l’accordo tra Conad e Auchan Retail per l’acquisizione della quasi totalità delle attività in Italia di quest’ultima, scalzando all’ultimo la concorrente Coop. Entrano nella cooperativa bolognese una parte importante dei circa 1.600 punti vendita di Auchan Retail Italia: ipermercati, supermercati, negozi di prossimità con i marchi Auchan e Simply, disposti sul territorio italiano in modo complementare alla rete Conad.

 

Con l’acquisizione delle attività italiana di Auchan, Conad diventerà il gruppo leader in Italia nella grande distribuzione, scalzando le Coop, con una quota di mercato che salirà dal 13 al 19% e un fatturato aggregato che, su base pro-forma e facendo riferimento ai dati 2018, si attesta a 17,1 miliardi di euro.

 

Tale operazione probabilmente arriverà a coinvolgere i centri commerciali presenti anche nel nostro territorio, come Le Porte di Mestre.

 

Fonte: ANSA.it

Domenica 12 e domenica 19 maggio, dalle ore 17.00, presso la Piazza Eventi Unieuro del centro commerciale Auchan Porte di Mestre si terranno i due laboratori ludico-didattici dal titolo Magici dipinti di natura all’insegna dell’arte biologica e a cura dell’associazione culturale Baba-Jaga.

 

I laboratori rientrano nel contesto del progetto Il Gusto della Salute – Terza Edizione, che ha coinvolto alcune scuole e alcune associazioni sportive della provincia di Venezia e Belluno a partire dal mese di marzo, ma sono comunque aperti a tutti e gratuiti.

 

I bambini, realizzando speciali quadretti con estratti di colori naturali, apprenderanno in modo interattivo e creativo i colori della frutta e della verdura, dipingendo linee, macchie e forme con profumi e colori che ricordano la nostra tavola. Filo conduttore dei due laboratori sarà il tema dell’agricoltura biologica e la stagionalità.

 

Baba-Jaga ha lo scopo di promuovere iniziative culturali dirette a realizzare il benessere dei cittadini, in particolare valorizzando il gioco e la creatività, sia come strumenti di conoscenza e di aggregazione per tutte le età sia come espressione dell’individualità e delle capacità di ognuno.

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni