Home / Posts Tagged "albero"

Gli enormi e prolungati incendi in Siberia e nella Foresta Amazzonica sono eventi talmente grandi e sconvolgenti, le cui conseguenze non si può pensare ricadano solamente in quei territori perché, invece, coinvolgeranno tutto il Pianeta. 

 

Proprio per questo, il Presidente del Parlamento europeo David Sassoli, il 24.08.2019, a fronte di questi disastri ecologici in Amazzonia e Siberia, ha rivolto una lettera a tutti i Sindaci delle città europee affermando che “Avere cura del pianeta, è avere cura degli uomini. Di fronte ai disastri che oggi devastano Siberia e Amazzonia, gli europei lancino un segno, una campagna simbolica. Ogni sindaco di città grande o piccola d’Europa sia il motore di una nuova speranza e con un piccolo gesto, ma di grande impatto, pianti un albero sotto lo slogan: Tu sei il mio respiro, You are my breath”. 

 

La mozione, presentata dai gruppi consiliari delle opposizioni del Comune di Spinea a prima firma del consigliere Giovanni Litt e da discutersi al prossimo consiglio, impegna proprio l’amministrazione comunale a piantare un albero in un luogo simbolico della Città sotto lo slogan “Tu sei il mio respiro, You are my breath”. 

 

A fronte, poi, dell’annunciato taglio di oltre 100 alberi nel territorio comunale per motivi di sicurezza, con questa iniziativa speriamo che questa prima simbolica piantumazione possa essere d’esempio per la sostituzione di tutte le altre piante che saranno abbattute, così come prevede anche il Regolamento del Verde Pubblico e Privato di Spinea. 

 

Ricordiamo, infatti, che per esempio il Comune di Spinea aderisce già alla Giornata Nazionale degli Alberi, riconosciuta dalla Legge n.10 del 14 gennaio 2013, che rappresenta l’occasione privilegiata per porre l’attenzione sull’importanza degli alberi per la vita dell’uomo e per l’ambiente e che negli anni ha visto diverse attività volte a coinvolgere soprattutto gli studenti per diffondere la coscienza dell’importanza degli alberi in città. Negli ultimi 10 anni durante le giunte Checchin, poi, con interventi del Comune o con Accordi di programma, sono stati piantumati 12.269 alberi allo scopo di migliorare l’ambiente urbano, mitigare i cambiamenti climatici secondo quanto definito nel PAES – Patto d’Azione per l’Energia Sostenibile, abbattere le polveri sottili e contribuire al progetto “Bosco in Città”.

Poco dopo le ore 9 di ieri, 1° maggio, i Vigili del fuoco sono intervenuti in via Dello Squero a Mestre per la caduta di un albero alto circa 20 metri: nessuna persona è rimasta ferita.

 

La pianta è finita sopra un muro che delimita delle palazzine, sfondando i vetri di un’abitazione al primo piano, abbattendo dei cavi elettrici e danneggiando una tubatura del gas.

 

I Vigili del fuoco ,arrivati dalla locale sede con tre automezzi tra cui l’autoscala e l’autogrù e nove operatori, hanno provveduto al taglio dei rami e la rimozione della pianta, ripristinando le condizioni di sicurezza.

 

Al vaglio dei tecnici le cause che hanno causato la caduta del grande arbusto.

 

 

 

Sabato 8 dicembre 2018, dalle ore 18:00
Come da tradizione, in occasione dell’arrivo del Natale, la Pro Loco di Possagno si prepara a festeggiare uno dei giorni più attesi dell’anno con l’accensione dell’Albero di Natale.
Il protagonista dell’8 dicembre 2018, giorno dell’Immacolata Concezione, è un Cedro dell’Atlante, una conifera appartenente alla famiglia delle Pinaceae, anche chiamato “cedro argentato”.
La pianta ha oltre 70 anni di età, una chioma che arriva a 19 metri di altezza e che sfiorerà i 25 metri quanto sarà applicata la stella natalizia.
Grazie all’installazione di oltre cinquemila lampadine a led e all’applicazione di un tubo led di oltre 20 metri di lunghezza, l’effetto scenografico dell’accensione del grande albero di Natale a Possagno è a dir poco spettacolare.
Questo il programma della serata:
Mercatino Natalizio
per tutta la giornata di sabato 8 dicembre 2018 presso il Centro Sociale
Mercatino Natalizio con tante idee per i vostri regali tutto all’insegna dell’artigianato.
ORE 17.00 (Piazza Possagno)
CHRISTMAS FLASHMOB con ballerini di Dance Academy
ORE 18.00 (Località alla Croce)
Partenza dalla piazza e sfilata lungo la via principale del paese, in direzione del grande albero presso “localita’ alla croce, arrivo di Babbo Natale con i folletti dell’Associazione MusiCanova pesso e consegna letterine. Giochi, truccabimbi e divertimento con gli elfi di “Fate in Festa”;
ORE 18.30 
ACCENSIONE ALBERO DI NATALE
Ad accompagnare l’evento ci saranno spezzatino & polenta, Vin Brulè, cioccolata calda e panettone per tutti.

L’uomo travolto dall’albero caduto qualche giorno fa a causa del forte vento, in località Settecomuni, era il gioielliere Augusto Bacchin, titolare dell’omonima gioielleria in Galleria Avogadro di Mogliano. Conosciutissimo in città, dov’era molto stimato, ha lasciato in  lutto la città e la Ascom.

 

 

Ieri mattina, una piccola delegazione dell’associazione culturale “Casa dell’Orientamento” si è spontaneamente raccolta nel parco degli uffici comunali di via Sernaglia a Mestre per piantare una nuova mimosa per la città. Mahafuj Ahmed Milu, presidente del centro, accompagnato dal suo vice e da un consigliere, si è detto molto dispiaciuto dell’accaduto, riferendosi alla razzia compiuta la notte del 7 marzo a discapito della rigogliosa pianta di mimosa di via Cappucina. Nonostante i presidi serali degli abitanti, dei barbari erano riusciti a saccheggiarne i rami, facendo ricadere i sospetti sugli abusivi che, per procacciarsi delle infiorescenze da vendere l’indomani al miglior offerente per la festa della donna, non si sarebbero fatti scrupoli a deturpare l’albero.

 

L’invito a partecipare alla cerimonia era stato esteso all’intera comunità bengalese, ma probabilmente la pioggia ha trattenuto molti dal farlo. La promessa è stata tuttavia mantenuta: “Non deve più ripetersi, un albero è vita”, ha dichiarato il presidente Mahafuj Ahmed Milu, spiegando inoltre che avrebbero voluto piantarla proprio in via Cappuccina, ma, a causa di un divieto sul verde pubblico, non è stato possibile.

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni