FoodIstruzioneMoglianoSlide-main

Studenti moglianesi in piazza per il Social Day 2019

1 minuti di lettura

Appuntamento sabato 13 aprile in Piazza Caduti, dalle 9.00 alle 12.30

 

Studenti e studentesse delle scuole moglianesi saranno protagonisti, sabato 13 aprile, dell’annuale appuntamento con il Social Day, l’evento che vuole condividere con la città il percorso fatto durante l’anno sui temi dell’impegno civile e della crescita nella comunità cittadina e raccogliere fondi da destinare al sostegno di progetti per i diritti dei minori in Sudamerica, tramite NATSsper Onlus.

 

Quest’anno, oltre alla Mostra delle attività del CCR, ci sarà un mercatino della solidarietà a cura delle scuole Olme, Vespucci, Frank, Piranesi, Dante e Hack, dove saranno venduti a scopo benefico libri, giocattoli, piantine, e oggetti prodotti dai bambini.

 

   

 

Saranno inoltre allestiti un’area giochi, uno spazio per laboratori di decorazione uova, pupazzi in calzini, laboratori di cartotecnica, braccialetti e oggetti di legno promossi dal CEIS, laboratori creativi promossi dall’associazione Il Castello, un banco di vendita dolci, danze e animazioni, con la Junior Band.

 

Gli studenti delle scuole Olme, Vespucci, Piranesi e Dante saranno anche protagonisti del “racconto” dei tre anni di Mogliano Mangia Bene, un percorso di promozione della cultura della buona alimentazione, che ha coinvolto tutte le scuole. Un progetto “immaginato”, concretizzato, condiviso con tutti gli stakeholders, studenti e loro famiglie, insegnanti, cittadini, commercianti, per promuovere, nell’alimentazione, scelte consapevoli, rispetto delle stagionalità, scelta di prodotti a “chilometro zero”, menù diversificati, conoscenza di frutta e ortaggi.

 

Il progetto sarà illustrato con cartelloni prodotti dagli stessi studenti, laboratori sulla biodiversità e per la realizzazione di segnalibro, ricette a chilometro zero, percorso sensoriale, i giochi della ruota degli alimenti e il Cavolgioco.

 

Collaborano alla buona riuscita dell’evento, oltre all’associazione NATSper, anche Soms, associazione Il Castello, Punto solidale, Leva Civile, GAS, CAIS Treviso e Junior Banda Gruppo Musicale Città di Mogliano.

Articoli correlati
EconomiaSlide-mainTreviso

Rincaro trasporti e materie prime per importazioni dalla Cina. ITA Agency perde parte dei ricavi di un anno da record

2 minuti di lettura
Spese per i viaggi dei container da Shanghai quasi decuplicate da inizio anno. E negli ultimi due mesi salito del 22% il…
MestreSlide-mainVenezia

Al Teatro del Parco prende vita una minirassegna musicale gratuita con due date imperdibili

1 minuti di lettura
Al Teatro del Parco prende vita una minirassegna musicale gratuita con due date imperdibili: il 12 novembre con Tamikrest e il 3…
RegioneSlide-main

Il Veneto riparte dopo il buio del Covid. Crescono il Pil, consumi e vola il vino

2 minuti di lettura
IL VENETO RIPARTE DOPO IL BUIO DEL COVID. CRESCONO PIL, CONSUMI E VOLA IL VINO. NUMERI POSITIVI ANCHE PER COMPARTO TURISTICO E…

    RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
    ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!