PoliticaSlide-mainVeneto

Stati Generali dei musulmani veneti a Treviso “Tra qualche anno i musulmani potrebbero essere dei sindaci o ministri”

1 minuti di lettura

Sabato 21 ottobre presso l’Hotel Maggior Consiglio di Treviso si sono tenuti gli Stati Generali dei Musulmani veneti, che hanno segnato il primo passo verso la formazione di un Islam italiano.

 

E’ ormai assodato che in Veneto ci sono 170 mila musulmani, di cui molti in Provincia di Treviso, e buona parte parla la nostra lingua ed è integrata.

 

Abdallah Khezzayi, Presidente dell’Associazione Hital, ha parlato con estrema schiettezza: “ Non nascondiamoci dietro a false motivazioni – dice – parliamo di persone che tra qualche anno potranno rivestire ruoli politici importanti come sindaci o ministri. Questo è già avvenuto a Londra il cui sindaco è musulmano”.

 

“Cercare di frenare il processo di integrazione – prosegue Khezzayi – non è possibile. Impedire l’apertura di spazi autorizzati per l’Islam potrebbe arrecare danni nel campo della sicurezza. L’apertura di luoghi pubblici aumenterebbe la trasparenza. Quindi è necessario ormai aprire moschee in spazi autorizzati”.

Articoli correlati
SaluteScienzaSlide-mainSport

Un 'buon sonno' migliora la performance sportiva degli adolescenti

2 minuti di lettura
Uno studio dell’Università di Pisa sul Journal of Biological Rhythms conferma gli effetti negativi della mancanza di sonno cronica e del Social…
IstruzioneSlide-mainTreviso

Fregona, ecco il nuovo Consiglio comunale dei ragazzi e delle ragazze

2 minuti di lettura
Sport, cultura, aggregazione, ma anche attenzione all’ambiente, alla formazione e ad avvicinare gli studenti della scuola primaria al tema della cittadinanza attiva….
LifestyleSlide-mainVenezia

Il Carnevale di Venezia 2023 sbarca nel Metaverso

3 minuti di lettura
“Take Your Time For The Original Signs” è il primo Carnevale al mondo che veste la nostra identità digitale, a prescindere dall’età….

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Newletter Il Nuovo Terraglio