Home / Mogliano  / Sindaco e assessore del Pd colpevoli di morosità nei confronti del partito

Sindaco e assessore del Pd colpevoli di morosità nei confronti del partito

Il tesoriere del Pd moglianese, Lorenzo Berizzi, ha presentato i conti del partito agli iscritti e alla segreteria provinciale. Al partito sono venute a mancare alcune migliaia di euro. Parte di esse sono dovute al mancato

Il tesoriere del Pd moglianese, Lorenzo Berizzi, ha presentato i conti del partito agli iscritti e alla segreteria provinciale.

Al partito sono venute a mancare alcune migliaia di euro. Parte di esse sono dovute al mancato versamento della dovuta quota di indennità da parte di alcuni esponenti del PD cittadino che ricoprono incarichi di governo.

 

Tra questi spiccano i nomi del Sindaco Carola Arena, che non versa più la sua quota dal 2016, dell’Assessore Filippo Catuzzato, in morosità da aprile 2017 (mese della sua nomina) e del Vicesindaco Daniele Ceschin, non ancora perfettamente in regola.

Gli eletti del PD, secondo regolamento, dovrebbero versare il 6% dei loro emolumenti al partito.

 

Per gli altri esponenti del partito che ricoprono incarichi di governo a Mogliano la situazione versamenti è in regola.

 

Fonte: La Tribuna

Commenta la news

commenti

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni