JesoloSaluteSlide-main

Sindaco di Jesolo: “Sono positivo, ma sto bene grazie al vaccino”

1 minuti di lettura

Il messaggio del sindaco della Città di Jesolo per promuovere la campagna vaccinale: “È l’unico strumento per proteggersi e tornare alla vita di prima”

“Il virus mi costringerà a ferie forzate. Venerdì scorso mi sono svegliato con qualche sintomo influenzale così mi sono sottoposto a tampone, per fugare ogni dubbio. Con grande stupore, sono risultato positivo. Sto bene, fatto salvo per ciò che si affronta durante una qualsiasi influenza stagionale, e per questo non mi sono spaventato pur rimanendo a riposo e sotto osservazione come indicatomi dal medico. Ho però pensato molto a ciò che sto affrontando e a come avrebbe potuto essere senza le tre dosi di vaccino. Fin dall’inizio della pandemia ho sempre avuto grande attenzione, ho ridotto al minimo gli incontri personali trasferendoli su piattaforme digitali e ho annullato moltissimi momenti di convivialità. Questo la dice lunga sulla contagiosità che il virus ha raggiunto. Ho deciso di parlare di questa vicenda personale perché vorrei lanciare un messaggio e provare a fare breccia tra chi ha ancora delle esitazioni di fronte al vaccino. Sono sempre stato attento alla mia salute, ma non so come avrei potuto reagire a questo contagio se non fossi stato vaccinato. Credo che, per una serie di ragioni, sarebbe stato comunque molto diverso da un’influenza. In queste ore ho ripensato ai concittadini e agli amici che a causa del virus sono stati molto male o, peggio, se ne sono andati. Magari perché, quando lo hanno incontrato, non avevano ancora potuto vaccinarsi. Perciò, a chi non ha ancora aderito alla campagna vaccinale perché mosso da preoccupazione, dico: non esitare a sottoporre ogni tuo dubbio alle autorità sanitarie, chiedi loro informazioni e parla dei timori che hai. È mia natura rispettare l’opinione di tutti, e lo faccio anche ora. Non posso tuttavia non evidenziare ancora una volta che il vaccino rappresenta l’unico strumento per proteggere se stessi e la comunità in cui viviamo. E solo grazie alla campagna di immunizzazione potremo tornare a vivere come eravamo abituati a fare”.

Articoli correlati
ArteItalia MondoSlide-main

Natura morta di Morandi venduta all'asta per 3,4 milioni: è record assoluto per un'opera italiana

2 minuti di lettura
Per aggiudicarsi il dipinto 15 minuti di rilanci via telefono partiti dalla cifra di 700mila euro. La Contemporary Art Evening Auction di…
CryptoDigitalSlide-main

L'sola di Tuvalu si sta ricreando nel Metaverso mentre il cambiamento climatico rischia di cancellarla dalla mappa

2 minuti di lettura
La nazione insulare del Pacifico di Tuvalu è stata a lungo una causa celebre per i rischi sul cambiamento climatico. Situata quasi…
AttualitàItalia MondoSlide-main

Frana a Ischia. Morta una donna, 11 dispersi

3 minuti di lettura
“Al momento c’è un decesso accertato”, quello di una donna, “i dispersi sono 11. Gli sfollati circa 130. Entro stasera saranno sistemati…

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Newletter Il Nuovo Terraglio