Site icon Il Nuovo Terraglio

Si tuffa nel canale e salva una donna

Vigilia tragica a Chioggia. Un’auto è finita nel canale pieno d’acqua. Una giovane donna è stata salvata da un vigile del fuoco. É invece deceduto il ragazzo che era con lei

Chioggia – Questa notte, verso l’1, i vigili del fuoco sono intervenuti in località Ca’ Pasqua a Chioggia (VE) per un’auto finita nel canale. Quest’ultimo era colmo d’acqua per le recenti abbondanti piogge.

Due le persone a bordo

All’interno c’erano due persone. La donna è stata salvata da un vigile del fuoco che abita di fronte il luogo dell’incidente. É purtroppo deceduto l’uomo.

L’uomo, Terri Costa, che abita nella casa vicina è un capo reparto dei Vigili del fuoco di Chioggia. Mentre era in casa ha sentito il rumore dell’auto finita nel corso d’acqua. Ha dato l’allarme e si è tuffato nel canale, riuscendo a tirare fuori, per una porta posteriore, la donna e metterla in salvo. Nel frattempo l’auto si è inabissata del tutto.

I vigili del fuoco arrivati da Chioggia e da Venezia con i sommozzatori e l’autogrù, hanno agganciato e recuperato l’auto. Purtroppo il medico ha dovuto constatare la morte dell’uomo, ancora all’interno.

La donna sotto shock è stato presa in cura dal personale sanitario del Suem e trasferita in ospedale. La polizia locale ha eseguito i rilievi del sinistro. Le operazioni di soccorso dei vigili del fuoco sono terminate dopo circa tre ore.

La dinamica dell’incidente

Una Bmw proveniente da Cavarzere, con a bordo due trentenni, all’altezza di Ca’ Pasquali è uscita fuori strada, finendo in canale. Le cause sono ancora al vaglio della polizia locale, intervenuta insieme ai Vigili del fuoco di Chioggia e ai sommozzatori di Venezia.

Si tuffa nel canale e salva la donna

Quando l’auto è finita in acqua, il capo reparto dei pompieri di Chioggia, che da casa sua ha sentito il rumore del tondo in acqua, non ha esitato a correre per vedere cosa era successo e si è subito tuffato nell’acqua. É riuscito a portare in salvo la ragazza mentre l’auto s’inabissava. Nulla da fare per Daniele Tenchella, nonostante il tentativo dei vigili del fuoco, che nel frattempo erano arrivati anche con il gommone.

I due giovani avevano con sé anche un cagnolino di piccola taglia, al momento non rinvenuto.

Gli interventi di recupero dell’auto sono durati tutta la notte e si sono conclusi solo alle prime luci dell’alba.

https://ilnuovoterraglio.it/chioggia-incendio-in-unabitazione-morta-una-persona/

Exit mobile version