Italia MondoNewsSlide-mainSportTreviso

Shock Traorè: il regalo della squadra è una banana marcia

1 minuti di lettura

La cena di Natale della Benetton Rugby si è trasformata per Cherif Traorè, pilone della nazionale italiana di origine guineane, un vero e proprio incubo.

Come da tradizione in molte realtà sportive, ci si scambia i regali con il Secret Santa, ovvero ognuno fa un regalo anonimo, spesso ironico, scherzoso e al di sopra delle righe. Questa volta però il dono è andato ben oltre la classica goliardia, Traorè infatti, si è visto aprire un sacchetto dell’umido con dentro una banana marcia. Un chiaro segnale di razzismo, per di più seguito dalle risate dei compagni e di fronte a ragazzi giovani.

Il giocatore ha così deciso la mattina seguente di denunciare il fatto sul suo profilo Social:

Un post condiviso da Cherif Traorè (@cherif_traore)

All’interno del mio regalo ho trovato una banana. Una banana marcia, dentro un sacchetto dell’umido. Oltre al fatto di reputare il gesto offensivo, la cosa che mi ha fatto più male e vedere la maggior parte dei miei compagni presenti ridere. Come se tutto fosse normale.

Nel Post il giocatore prosegue:

Non ho dormito tutta la notte.
A questo Secret Santa erano presenti anche ragazzi giovani, di origini diverse. Ho deciso di non stare in silenzio questa volta per fare in modo che episodi come questo non succedano più per evitare che altre persone si ritrovino in futuro nella mia situazione attuale.

La risposta in un comunicato ufficiale della Società non si è fatta attendere:

In riferimento al post comparso questa mattina sui profili social del giocatore biancoverde Cherif Traore, il Benetton Rugby tiene a ribadire di aver sempre condannato con la massima fermezza ogni espressione di razzismo e/o forma di discriminazione. Non fanno parte della nostra cultura e non rappresentano la nostra identità ed i nostri valori. Lo abbiamo sempre dimostrato con i fatti, non solo con le parole, e continueremo a sostenerlo con forza.

Comportamenti simili non hanno nulla che vedere con lo sport e davanti ad episodi del genere Benetton Rugby sarà sempre dalla parte del rispetto delle persone, della loro cultura, della loro etnia, della loro fede e della loro dignità.

Photo Credits: Benetton Rugby

Articoli correlati
Slide-mainTutela del CittadinoVenetoViabilità

Cinque incidenti tra mezzi pesanti in A4: un ferito

1 minuti di lettura
Vigili del Fuoco impegnati dalle 16.00 di oggi, martedì 7 febbraio, per cinque diversi incidenti tra mezzi pesanti in A4 dal km…
AttualitàEsteriSlide-main

Un Veneto tra i dispersi del terremoto in Turchia

2 minuti di lettura
Si chiama Angelo Zen e i familiari non hanno sue notizie da domenica scorsa, 5 febbraio. Continua ad aggravarsi il bilancio delle…
LavoroMarca TrevigianaSlide-main

Carabinieri: tre attività sospese nel settore dell’edilizia in provincia di Treviso

2 minuti di lettura
Il Nucleo Ispettorato Carabinieri del Lavoro di Treviso, in collaborazione con le articolazioni territoriali del Comando Provinciale Carabinieri, ha svolto nei giorni…

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Newletter Il Nuovo Terraglio