Slide-mainSportVenezia

Serie A, Venezia-Genoa: probabili formazioni e dove vedere la partita

2 minuti di lettura

Il campionato di Serie A sta entrando sempre di più nel vivo. Siamo arrivati alla 26esima giornata e tiene banco, oltre alla incredibile lotta scudetto tra Milan, Inter e Napoli, anche la lotta per non retrocedere in Serie B. Non a caso questo turno di A vedrà sfidarsi Venezia e Genoa, una partita dal sapore di salvezza. La sfida del Penzo, tutto esaurito, potrebbe essere la svolta della stagione per entrambe le squadre: i lagunari devono vincere assolutamente per togliersi dalla zona calda della classifica e rilanciarsi. I liguri, invece, non hanno possibilità di sbagliare, essendo solamente a due punti dall’ultima posizione in classifica: se vogliono restare in scia di Cagliari e Venezia, devono portare i tre punti a casa. Il Genoa di Blessin è la squadra con il rendimento peggiore: solamente una vittoria in questo campionato, poi 12 pareggi e 12 sconfitte, con 46 reti subite e 21 gol fatti. Statistiche impietose per una squadra che nello scorso decennio lottava per un posto in Europa. Nell’ultimo turno l’inutile pareggio con la Salernitana ha fatto infuriare ancora di più i tifosi, ma il tecnico crede ancora nella salvezza e ha promesso che farà di tutto per inseguirla.

I pronostici di oggi calcio ci dicono però che i padroni di casa sono leggermente favoriti rispetto agli ospiti. Gli esperti di Sportytrader, infatti, ritengono che i lagunari riusciranno a strappare punti importanti in chiave salvezza: l’imperativo per gli uomini di Zanetti è uscire dal Penzo senza una sconfitta. L’obiettivo sembra essere alla portata di Aramu e compagni.


Probabili formazioni Venezia-Genoa

Lo scontro salvezza è in programma domenica 20 febbraio alle ore 15:00 allo stadio Penzo. È previsto il sold-out dell’impianto, con 500 tifosi provenienti da Genova. La partita sarà trasmessa in esclusiva su Dazn. Di seguito le possibili scelte dei due tecnici:

Venezia (4-3-3): Romero; Ebuehi, Ceccaroni, Caldara, Haps; Cuisance, Crnigoj, Tessmann; Aramu, Henry, Nani

Ballottaggi: Nani 55% – Johnsen 45%

Indisponibili: Vacca, Kiyine

Squalificati: Busio, Okereke

Genoa (4-2-3-1): Sirigu; Hefti, Vasquez, Ostigard, Cambiaso; Sturaro, Badelj; Gudmundsson, Amiri, Yeboah; Destro

Ballottaggi: Destro 60% – Piccoli 40%

Indisponibili: Criscito, Rovella

Squalificati: –

Tegola in porta per la squadra di Zanetti: stagione finita per il portiere Lezzerini, a causa del grave infortunio riportato nella gara contro il Toro. Tramite un comunicato ufficiale il Venezia ha annunciato che “alla luce degli esami strumentali effettuati a seguito della partita di sabato sera contro il Torino, match valido per la Giornata 25 del campionato di Serie A 2021/2022, Luca Lezzerini ha riportato la lesione completa del tendine del retto femorale destro. L’estremo difensore classe 1995 sarà valutato lunedì in Finlandia dal Dott. Lasse Lempainen in vista dell’intervento chirurgico. Lezzerini, 26 anni, ha collezionato in questa stagione sei presenze in Serie A, difendendo peraltro la porta del Venezia negli ultimi quattro turni di campionato”. Tra i pali, quindi, tornerà Romero al posto dell’infortunato Lezzerini, mentre sono recuperati Vacca e Ampadu in regia. In difesa tornano Ebuehi e Ceccaroni, con Caldara a completare la difesa insieme ad Haps. Trio d’attacco composto da Nabi, Aramau e Hanry.

Mister Blessin, invece, cerca un cambio di rotta. In difesa è recuperato Ostigard e giocherà tranquillamente. Anche Criscito risulta recuperato, ma bisogna vedere se il tecnico dei liguri vorrà rischiarlo dai primi minuti. Amiri dovrebbe rientrare tra gli undici titolari, andando a supportare Destro. Gli esterni d’attacco che avranno il compito di impensierire la difesa del Venzia saranno Ekuban e Yeboah.

Foto di Tembela Bohle da Pexels

Articoli correlati
Slide-mainVenezia

Redentore, inaugurato il ponte votivo

1 minuti di lettura
Conto alla rovescia per una delle festività veneziane più amate VENEZIA – Nella città lagunare è tutto pronto per la Festa del…
PoliticaSlide-mainVenezia

Brugnaro:“Sono totalmente innocente”

1 minuti di lettura
Le parole del sindaco Brugnaro al primo incontro con la stampa dopo il terremoto giudiziario VENEZIA – “Io non abbandonerò mai, proprio…
AttualitàSlide-main

Una missione spirituale e politica

2 minuti di lettura
Il cardinale Pietro Parolin in visita in Ucraina Una missione spirituale e politica. È arrivato ieri in Ucraina il segretario di Stato…