Slide-mainTurismoVenezia

Scoperti 4 appartamenti adibiti ad attività ricettiva di locazione turistica senza autorizzazione

1 minuti di lettura
A Venezia è scattata una nuova operazione a cura del Nucleo di Polizia tributaria della Polizia locale del Centro Storico, con il 1° Nucleo operativo metropolitano del Comando provinciale della Guardia di Finanza locale.
 
I controlli, coordinati dal responsabile del Servizio Polizia delle Attività produttive e dell’edilizia Venezia Centro Storico e isole, Flavio Gastaldi, e dal Comandante del 1° Nucleo Operativo Metropolitano Venezia della Guardia di Finanza, Mattia Altieri, sono partiti sulla base di alcuni esposti e segnalazioni.
 
Gli agenti hanno identificato quattro immobili nel sestiere di Cannaregio adibiti ad attività di alloggio turistico e di locazione turistica senza alcuna autorizzazione e classificazione. Dei quattro appartamenti controllati, uno risulta addirittura destinato catastalmente a uso ufficio. I 12 turisti che vi alloggiavano, tutti sudamericani, sono stati sentiti e identificati.
 
Gli immobili, di proprietà di alcuni veneziani, e da questi affittati a un cittadino straniero, che li gestiva di persona, e tramite società a lui riconducibili, sono anche pubblicizzati su internet.
 

   
 

Verranno ora elevate contravvenzioni per almeno 14.000,00 euro e inoltrata una denuncia penale per la mancata comunicazione dei nominativi dei turisti alloggiati all’Autorità di Pubblica sicurezza.
 
Saranno anche effettuate verifiche sulla conformità edilizia da parte del Nucleo edilizia Centro storico e isole e sull’agibilità degli immobili, nonché sull’omesso versamento dell’imposta di soggiorno.
Saranno anche verificate le conformità e le autorizzazioni agli scarichi in base alla legge 171/73.
Articoli correlati
NewsSlide-mainSociale

“Io ho l’Alzheimer, ma l’Alzheimer non avrà me”. Evento gratuito di sensibilizzazione nella Giornata mondiale all’Alzheimer

2 minuti di lettura
Presenti all’evento l’assessore Francesco Truccolo e il consigliere Katia Lovisotto con delega al Sociale del Comune di Cimadolmo (TV), insieme alla felicitatrice…
MoglianoSlide-main

Un uomo di 62 due anni rivenuto morto in via Casoni

1 minuti di lettura
Mogliano. Un uomo di 62 anni si è suicidato nella sua abitazione in via Casoni.Su tratta di Vittorio Favaro poliziotto in pensione…
Slide-mainVenezia

Mira. Uomo cade da barca nel Brenta e muore

1 minuti di lettura
Mercoledì scorso alle ore 16:00 i vigili del fuoco sono intervenuti in Via Pallada a Mira nel Naviglio del Brenta per la…

    RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
    ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!