Scelti per voi: libriSlide-mainSostenibilità

Saponi “fai da te” e tuteli la Terra

1 minuti di lettura

Spesso è visto come un hobby ma creare saponi in casa è qualcosa di più. È un gesto di amore e di tutela per il nostro Pianeta, sempre più sopraffatto da detergenti e saponi dalle materie prime a forte impatto ambientale.

Conoscere le tecniche di produzione e gli ingredienti, invece, ci permette di fare scelte sostenibili e di rendere “più leggera la nostra impronta sulla Terra” spiegano le autrici di “I tuoi saponi naturali” Patrizia Garzena e Marina Tadiello (Edizioni Lswr).

Può essere visto come un passatempo ma noi scegliamo di creare il sapone quando ci serve, nella quantità che ci occorrono e utilizzando gli ingredienti in base alla loro resa effettiva”.

Ma come si realizza un sapone? E quali sono gli ingredienti da scegliere per tutelare l’ambiente?

Non esistono materie prime da celebrare o da demonizzare – continuano le autrici – tutto può essere usato purché con la giusta misura e a ragion veduta”.

Per questo motivo il libro offre ricette con ingredienti molto diversi, che permettono di creare anche saponi vegani.

Le materie prime utilizzate principalmente sono erbe, frutti e spezie, proteine, zuccheri e fibre, burri e oli pregiati, cere, resine e minerali.

Una scelta consapevole per la nostra pelle, non solo per la Terra. Fare sapone è un gesto che ci permette di prenderci cura della nostra pelle attraversoun cosmetico che abbiamo imparato a personalizzare fin nei dettagli.

“Possiamo smettere di affidarci a detergenti standardizzati, progettati e pensatiper andare bene a tutti – spiegano le autrici – Concentrandoci sulle specifiche esigenze della nostra cute, invece, possiamo creare dei saponi che la fanno stare bene. Unici e speciali, come ciascuno di noi”.

Nel volume, giunto alla sua seconda edizione, le autrici forniscono gli attrezzi del mestiere, spiegano le varie procedure (a caldo e a freddo) per la creazione dei saponi e forniscono la legenda completa ed esaustiva di tutti gli ingredienti, sia quelli indispensabili sia quelli da aggiungere in base alle varie necessità.

Il sapone “goloso” con latte e cioccolato. Tra le varie ricette proposte nel volume, c’è la saponetta al latte e cioccolato. È un sapone dall’aspetto goloso e con un bel colore marrone caldo. Inoltre la piccolissima percentuale di burro cacao presente nel cioccolato fondente funge da surgrassante. “Potete usare qualsiasi tavoletta di fondente vi piaccia: tenete presente che più alta sarà la percentuale di cacao, più scuro verrà il sapone”.

Articoli correlati
Arte, Cultura, Storia e ArcheologiaItalia MondoSlide-mainVideo

27 Settembre, in Etiopia si festeggia il "Meskel” (VIDEO)

4 minuti di lettura
Prosegue la nuova rubrica “Arte, Cultura, Storia e Archeologia” curata da Carlo Franchini. Un viaggio alla scoperta delle bellezza, delle curiosità, del…
SaluteScienzaSlide-mainVeneto

L’ateneo di Verona stila la lista dei batteri più pericolosi per la salute

1 minuti di lettura
La sezione di Malattie infettive è a capo dello studio promosso dall’Oms sull’antibiotico-resistenza. L’incremento della mortalità causata da malattie infettive e il…
AmbienteItalia MondoSlide-main

Oltre il 2% delle emissioni globali di gas serra sono causate da fertilizzanti sintetici

2 minuti di lettura
Lo studio internazionale condotto dal team di ricerca dell’Università di Torino, dell’Università di Exeter e di Greenpeace. I fertilizzanti azotati sintetici sono…

    RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
    ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!