Slide-mainVenezia

Sanzionato un esercizio di ristorazione nel Veneziano per prodotti alimentari non conformi

1 minuti di lettura

Nella giornata di martedì 15 febbraio, i Carabinieri della Motovedetta della Compagnia di Chioggia, nell’ambito di mirati servizi di verifica delle norme igienico-sanitarie e della tracciabilità della filiera ittica, hanno controllato e sanzionato un esercizio pubblico di Sottomarina.

I controlli, condotti con il supporto di personale del dipartimento di prevenzione dell’Ussl3 di Chioggia, hanno permesso di far luce su come il bar detenesse, all’interno di frigoriferi e congelatori, prodotti alimentari – carne pesce e verdure – privi dell’etichettatura per la tracciabilità nonché alcuni scaduti di validità. L’ispezione permetteva altresì di constatare come vi fossero svariate carenze igienico sanitarie.

Al titolare dell’esercizio, sono state contestate sanzioni amministrative per un totale di € 5.833. I prodotti alimentari in argomento (del valore totale di 750 €) sono stati sottoposti a sequestro e dovranno essere distrutti.

Altre violazioni a Sottomarina e Chioggia

Le stesse violazioni sono state contestate presso un circolo privato sempre a Sottomarina, controllato nei giorni scorsi. Anche lì vi erano svariati prodotti alimentari privi dell’etichettatura per la tracciabilità, nonché varie carenze igienico sanitarie. Le sanzioni amministrative elevate sono state pari a € 4.500. I prodotti alimentari, del valore commerciale di € 500, sono stati sottoposti a sequestro.

Gli stessi militari di Chioggia hanno altresì sanzionato un proprietario e comandante di imbarcazione da pesca sprovvisto di green-pass, che già era stato sanzionato alcune settimane fa per lo stesso motivo.

I militari del Nucleo Radiomobile, invece, hanno sanzionato 4 persone (3 donne e un uomo) poiché avevano fatto accesso presso la banca Unicredit sprovviste di regolare certificazione verde. Le sanzioni ammontano a € 1.600 complessivamente.

Articoli correlati
CulturaItalia MondoSlide-main

La Reggia di Caserta è il primo museo in Italia a firmare il Manifesto della comunicazione non ostile

2 minuti di lettura
“Le parole sono uno strumento fondamentale per relazionarsi in una società” – afferma Tiziana Maffei direttore generale della Reggia di Caserta – “Il linguaggio…
AmbienteScienzaSlide-mainSostenibilità

Da rifiuti alimentari a imballaggi biodegradabili grazie al progetto europeo ECOFUNCO

2 minuti di lettura
Materiali sostenibili ricavati a partire da scarti agro-alimentari, da cui vengono estratte le molecole essenziali per la produzione di rivestimenti per substrati…
MusicaSlide-mainVenezia

Vivaldi, in prima mondiale "Le quattro stagioni" per organo con Paola Talamini

2 minuti di lettura
Mercoledì 29 giugno alla Chiesa di San Moisè a Venezia.  Alle 20.00 presentazione della registrazione del capolavoro vivaldiano e concerto con esecuzione integrale…

    RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
    ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!