Slide-mainTreviso

Ritorna a Treviso zia Caterina, la più famosa d’Italia

1 minuti di lettura

Tutti la conoscono per la bontà d’animo, per la cura e l’amore che ogni giorno riserva ai suoi “Supereroi”. È Caterina Bellandi, conosciuta ai più come zia Caterina e sarà alla Loggia dei Cavalieri di Treviso (Via Martiri della Libertà) questa sera, lunedì 28 giugno, alle 20.45, per presentare il libro che l’ha vista protagonista.

 

“Taxi Milano25. In viaggio con zia Caterina, una rivoluzionaria dei nostri tempi”, scritto da Alessandra Cotoloni ed edito da Edizioni San Paolo, racconta la storia della zia più famosa d’Italia. Una storia d’amore, quella verso il suo compagno Stefano, morto di cancro ai polmoni, ma non solo. Stefano era il taxista di Milano25, il taxi che Caterina ha ereditato come dono d’amore e che ha voluto trasformare in un luogo magico, che ogni giorno, ancora oggi, effettua corse gratuite per l’ospedale a favore dei familiari e dei bambini malati di tumore, che lei chiama Supereroi.

 

Impossibile, infatti, non notare la sua autovettura, contraddistinta da tanti disegni, ovvero tanti personaggi che rappresentano i Supereroi di zia Caterina: ragazzi speciali, bambini e bambine straordinari che tutti i giorni sfidano mali crudeli e affrontano insopportabili dolori con la voglia di vivere e di vincere la loro battaglia.

 

Per l’occasione, all’evento di questa sera saranno presenti l’Assessore ai Fondi UE, Turismo, Agricoltura e Commercio estero della Regione del Veneto Federico Caner e l’Assessore alle Politiche Sociali, Famiglia, Disabilità e Pari Opportunità del Comune di Treviso Gloria Tessarolo, per dare ufficialmente il benvenuto rispettivamente in regione e in città alla Zia più famosa d’Italia.

 

L’evento è gratuito e aperto al pubblico (nel rispetto delle normative COVID-19 vigenti) e vuole essere un’occasione per ascoltare le testimonianze della zia più famosa d’Italia in un momento di incontro e confronto emozionante.

 

Durante la serata sarà possibile acquistare il libro e farselo autografare. Il ricavato verrà donato in beneficienza alla Onlus Milano25.

Articoli correlati
CulturaSlide-mainSocialeSpettacoloVenezia

Concerto "Donatori di Vita" al teatro Toniolo

1 minuti di lettura
Giovedì 27 giugno, il Teatro Toniolo di Mestre ospiterà il concerto “Donatori di Vita” in occasione della Giornata Mondiale del Donatore di…
NewsSlide-mainSocialeVeneto

Baby Gang in Veneto: stretta contro i giovani fuorilegge

1 minuti di lettura
Luca Zaia affronta il crescente fenomeno delle baby gang, ribadendo l’importanza di un patto sociale forte per tutelare i giovani onesti e…
Marca TrevigianaSlide-mainSociale

L’educativa di strada per prevenire il disagio giovanile

3 minuti di lettura
L’esperienza del camper di “Sconfinamenti” tra i comuni di Treviso, Casale sul Sile, Casier e Silea Un camper tra i comuni di…