Home / Speciali  / Coronavirus  / Risparmiare online è possibile? Le novità della GDO

Risparmiare online è possibile? Le novità della GDO

La Grande Distribuzione Organizzata si è mobilitata in questi mesi per accogliere le richieste del mercato. Gli obiettivi prioritari sono stati continuare a fornire il miglior servizio possibile bilanciando i maggiori costi di distribuzione, dati

La Grande Distribuzione Organizzata si è mobilitata in questi mesi per accogliere le richieste del mercato. Gli obiettivi prioritari sono stati continuare a fornire il miglior servizio possibile bilanciando i maggiori costi di distribuzione, dati dall’aumento delle richieste di consegne a domicilio, ritiro in negozio e aumentare velocità degli approvvigionamenti in tempi di Covid-19, senza infine mancare proteggere la sicurezza dei suoi lavoratori. Per grande distribuzione qui intendiamo le catene organizzate di negozi diffusi su tutto il territorio italiano che intendono soddisfare le necessità delle famiglie italiane in un unico negozio a 360°. Come vedremo l’offerta per il cliente si sta davvero ampliando in quest’ultimo periodo.

 

Quali sono gli articoli più richiesti?

Con il rientro alle normali attività lavorative e l’apertura delle scuole, il tempo da dedicare alle attività giornaliere e routinarie come lo è fare la spesa si è decisamente ridotto, per questo molti italiani hanno scelto di risparmiare tempo sfruttando l’ampliamento dell’offerta di servizi a domicilio o di ritiro in negozio da parte di molti supermercati con cui molti hanno avuto a che fare durante i mesi più difficili. Acquistare i prodotti da casa soprattutto i generi alimentari i più cliccati sono pasta, biscotti, vino, conserve. Insomma, prodotti non rapidamente deperibili che possono tranquillamente essere messi in credenza e conservati a lungo senza sprechi. Inoltre, la loro qualità è già apprezzata e conosciuta dal consumatore che non ha bisogno di valutare prima dell’acquisto come avviene ancora invece per carni, verdure ed il reparto del fresco.

 

Come fare acquisti online nella GDO?

Dal periodo del lockdown, la tendenza degli italiani a ordinare la spesa online non ha subìto un sostanziale ridimensionamento per cui gli esercenti hanno adottato tutte le misure per soddisfare i livelli attuali di acquisti, predisponendo dei servizi di consegna a domicilio sempre più efficienti e potenziando la capacità di accettare ordini per i clienti che decidono di ritirare in negozio. La più sicura gestione dei pagamenti per facilitare i corrieri nelle consegne e per diminuire al massimo i rischi è sempre quello di pagare online utilizzando l’ormai ampia offerta di sistemi di pagamento come le tradizionali carte di credito/debito, o i pagamenti totalmente digitali come Google Pay Apple pay e Satispay. Questi ultimi pur essendo entrati da poco nel mercato dei pagamenti digitali sono già sistemi totalmente rodati e affidabili.

 

La novità del settore con grandi e piccoli elettrodomestici

Il grosso vantaggio della spesa online sembra essere quello di una maggiore varietà di scelta tra varie catene e la possibilità di confronto di diverse catene oramai a portata di click. È proprio il nuovo volantino MD, infatti, a mostrarci un’intera sezione dedicata alle offerte di grandi elettrodomestici per la casa. Così come MD, le varie piattaforme web su cui è possibile fare acquisti stanno infatti potenziando l’offerta di articoli come ad esempio i grandi e piccoli elettrodomestici per i loro clienti. Per orientarsi su questi prodotti è possibile scegliere comodamente da casa consultando le nuove offerte a scadenza settimanale o bisettimanale sui pratici volantini messi in rete, evitando di ingombrare il proprio bidone della carta e rispettando l’ambiente. L’MD, che si vuole porre come leader di questo mercato, riserva per i suoi clienti delle promozioni disponibili a volte solo per chi acquista online.

 

In conclusione: nuove possibilità

Del periodo di incertezza che ci troviamo ancora a vivere, potremo dire, magari tra qualche mese, che l’Italia sarà uscita con una forte dose in più di digitalizzazione in più e una conoscenza sempre più capillare delle risorse per gli acquisti che sono oggi offerte dalla rete nella grande distribuzione che con il suo impegno cerca di sigillare un rapporto di fiducia sempre più stretto con i propri clienti per una gamma sempre più ampia di prodotti.

Questo giornale è gratuito ma, se vuoi, puoi sostenerlo donando un piccolo contributo di 1 euro al mese, impostando un pagamento periodico a questo link.

Commenta la news

commenti

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni