Risolto il caso di una coppia che viveva in tenda nella provincia di Padova

Un nuovo modo di affrontare il dramma del vivere in auto che potrebbe essere riproposto per i casi scoperti nella provincia di Treviso

Una giovane coppia di Lozzo Atestino, in provincia di Padova, da mesi era costretta a vivere in tenda a causa di problemi lavorativi e familiari. Finalmente ha trovato un alloggio grazie all’impegno del Presidente Nazionale di Più Italia, Fabrizio Pignalberi che aveva richiesto l’intervento dell’amministrazione comunale e delle Forze dell’ordine. Con la sua mediazione si è dipanata un’intricata matassa fatta di problemi economici e non solo.

La coppia, a cui si è unita la comunità di Lozzo Atestino, ha inviato un doveroso ringraziamento all’amministrazione comunale, in particolar modo al sindaco Fabio Ruffin, ai servizi sociali, nonché al Comandante dei Carabinieri Donato Recupero, che insieme al dott. Pignalberi, hanno contribuito a risolvere il complesso caso e dare loro un aiuto tangibile.

Si è trattato di un perfetto connubio tra famiglia e istituzioni, un protocollo nuovo che presto potrebbe essere riproposto anche in situazioni a noi molto vicine.

Silvia Moscati

Commenta la news

commenti

Ultima modifica il August 29, 2019, 4:49 pm

Silvia Moscati

Condividi
Pubblicato da
Silvia Moscati

Articoli Recenti

Via Torino. Non risponde al telefono, trovato morto in casa

Da giorni non rispondeva al telefono ed i vicini preoccupati hanno avvertito i Vigili.   E' successo martedì a Mogliano…

2 ore ago

Tempo di epidemia: stupenda lettera aperta di un preside ai suoi studenti

Questa è la magistrale lettera che il preside del liceo Volta di Milano, Domenico Squillace, ha rivolto a tutti gli…

2 ore ago

Coronavirus: dichiarazione di Assessore al Lavoro della Regione

CORONAVIRUS: ASSESSORE AL LAVORO E PARTI SOCIALI: “NON FERMIAMO IL CUORE  PRODUTTIVO DELL’ITALIA, INTERVENTI PER IL TURISMO E AMMORTIZZATORI…

3 ore ago

Giocatore di basket si rompe il crociato in allenamento ma l’assicurazione non lo risarcisce

L’odissea di un giocatore di basket mestrino per ottenere quanto gli spetta per un brutto incidente occorso in allenamento più…

3 ore ago

Gianluca Stival presenta a Treviso il suo ultimo libro “Scriverò di te”

Sabato 14 marzo 2020 alle ore 18.30 presso la Libreria Universitaria San Leonardo di Treviso (Piazza S. Maria dei Battuti…

3 ore ago

Coronavirus: isolato il ceppo italiano. Zaia: situazione sotto controllo. Mestre chiusi negozi cinesi

Coronavirus. Registrati in Italia ad oggi 650 casi di cui 248 ricoverati in ospedali, 45 dichiarati guariti mentre i decessi…

4 ore ago