Home / Treviso  / Roncade  / Ripristino del passo a barche sul Sile, a Roncade

Ripristino del passo a barche sul Sile, a Roncade

Una delibera di Giunta dà il via libera ai lavori per il ripristino del Passetto Pagnin a Musestre, sul Sile. Si tratta di una delle prescrizioni relative al recupero dell’ex allevamento Meneghello da parte di

Una delibera di Giunta dà il via libera ai lavori per il ripristino del Passetto Pagnin a Musestre, sul Sile. Si tratta di una delle prescrizioni relative al recupero dell’ex allevamento Meneghello da parte di H-Campus

 

Roncade tornerà a breve ad avere il suo vecchio passo a barche.

La convenzione con il Fondo H-Campus, siglata a fine luglio con delibera di Giunta e messa a punto insieme al Comune di Quarto d’Altino e all’Ente Parco Naturale Regionale del fiume Sile, dà il via libera ai lavori per il ripristino dell’ex “Passetto Pagnin”, attivo fino agli anni ’50 tra le località di Bagaggiolo e Trepalade.

 

La realizzazione del passo a barche sarà a carico del Fondo H-Campus (l’ex società Carlo C srl, ideatrice dell’iniziativa), come saranno a carico del Fondo la gestione e le spese per la manutenzione ordinaria e straordinaria del primo anno.

 

L’intenzione condivisa non è solo quella di riportare in vita una delle tradizioni del passato alle quali i roncadesi sono affezionati. Si punta soprattutto a valorizzare un’area di sicuro interesse naturalistico, culturale, turistico, didattico e imprenditoriale.

 

Il valore dell’opera si aggira sui 65.000 euro, a totale carico del Fondo. Si tratta di una delle prescrizioni che risalgono all’istanza di Variante al piano ambientale del Parco del Sile e di Variante al piano degli interventi comunali approvate tra il 2011 e il 2012 per il recupero dell’ex allevamento zootecnico di Giuseppe Meneghello di via Principe a Musestre di Roncade da parte dell’allora società Carlo C.

 

La convenzione avrà durata 10 anni, rinnovabili una sola volta per altri 10 anni su richiesta dell’Ente Parco.

 

Il passo a barche verrà attivato presumibilmente per la bella stagione del 2019. Sarà possibile fruirne dalle 11.00 alle 18.00, da giugno a settembre nei giorni di sabato e domenica.

 

Farà parte del progetto “Multimediale Point”, comprensivo di un punto informazioni già realizzato nell’edificio adiacente all’argine del Sile, all’interno dell’area H-Campus (nei pressi del ristorante “Le Cementine”) e ai margini della tenuta agricola di Ca’ Tron, ora di proprietà di Cattolica Assicurazioni.

 

“Il passo a barche – è il commento del sindaco, Pieranna Zottarelli – aiuterà la fruizione di diversi servizi a un’utenza molto varia (dal visitatore occasionale, al turista culturale o ambientale, alle scuole), a chi cioè percorre la pista ciclabile sull’argine del Sile, ma anche a coloro che frequenteranno l’area di H-Farm a diverso scopo o a chi vorrà frequentare il ristorante aperto al pubblico. Non solo, l’area info point introdurrà anche alle meraviglie del parco fluviale, alla storia e alle evoluzioni del territorio e all’archivio fotografico di Fondazione Cassamarca, poco lontano.”

Commenta la news

commenti

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni