MestreSlide-mainSpettacoloVenezia

Riparte Cinemoving, il cinema itinerante sotto casa. Prima tappa Favaro Veneto

2 minuti di lettura

Ritorna l’estate e ritorna Cinemoving: dal 23 giugno, l’estate veneziana si riaccende con il cinema all’aperto, un progetto del Settore Cultura del Comune di Venezia per portare il grande schermo sotto le case dei residenti di tutto il comune. La formula è la stessa: arriva sotto casa un furgone attrezzato con schermo, proiettore e 99 sedie, con l’invito a godersi un film all’aperto e in compagnia, riscoprendo il valore della comunità locale.

Anche quest’anno, l’offerta di Cinemoving seguirà la bussola della ricerca di qualità, coniugata alla popolarità dei grandi successi, sia di pubblico che di critica, con un occhio particolare alla suspense dei film d’azione, al divertimento delle migliori commedie, senza dimenticare le suggestioni delle grandi storie pensate per l’intera famiglia.


Novità e location

Novità di questa edizione sarà la rassegna al Lido in spiaggia: Uno sguardo sul cinema. Cinque venerdì, a partire dal 29 luglio, per apprezzare alcune delle pellicole vincitrici alla Mostra del Cinema di Venezia.

Nuove location anche nella terraferma veneziana con il cinema a quattro ruote pronto a parcheggiare a Campalto – Villaggio Laguna, Mestre – Piazzetta S. Francesco, Terraglio – S.M. Del Carmelo, Bissuola – S.M. Della Pace e infine Tessera – Forte Bazzera.

Ritorna invece, dopo il successo della passata edizione, l’edizione speciale al parco di San Giuliano con proiezioni, organizzate in collaborazione con Enel, dal tema Uno sguardo sul futuro: 6 appuntamenti dal 22 luglio al 31 luglio per ascoltare e raccontare l’ambiente e il futuro possibile attraverso il cinema: ogni sera un film e una riflessione sui temi delle risorse ambientali e dell’equilibrio necessario tra uomo e pianeta. Per essere davvero “green” non ci saranno sedie, ma si potrà gustare il film seduti sull’erba del prato nel pieno rispetto delle norme sul distanziamento sociale.

Nella bellissima cornice di campo San Polo dal 14 al 27 agosto andrà in scena la rassegna Uno sguardo sull’Europa, 14 serate di cinema: lungometraggi, cortometraggi, documentari e film di finzione, introdotti da registi e attori, provenienti da diverse nazioni europee: Francia, Svizzera, Portogallo e Ungheria, in collaborazione con i rispettivi centri culturali ed ambasciate. Continua anche la collaborazione con Shorts on Tap, il festival cinematografico internazionale di cortometraggi, che aprirà la rassegna. L’ultima serata sarà invece la chiusura del Venice Film Week Festival. Tutte le proiezioni saranno in lingua originale con sottotitoli in italiano.

Calendario delle proiezioni

“Sarà un’estate ricca di appuntamenti – dichiara Paola Mar, assessore alla Promozione del territorio – Dopo aver presentato gli eventi che animeranno via Piave, oggi annunciamo il calendario di Cinemoving. È stato un grande lavoro di squadra, tra il Comune con assessori, consiglieri comunali e di municipalità e il territorio con il coinvolgimento di associazioni e parrocchie che ha portato anche ad aprire il format in altri luoghi del territorio in concomitanza con Grest ed altri eventi. Avere una regia e fare programmazione significa proprio questo, trovare belle sinergie ed evitare sovrapposizioni”.

Qui il calendario completo degli appuntamenti.

Tutti gli spettacoli sono ad ingresso gratuito fino ad esaurimento dei posti disponibili.

La manifestazione è seguita per tutta la sua durata dalle pagine web ed i canali social del Settore Cultura del Comune di Venezia.

Si raccomanda l’iscrizione al gruppo WhatsApp per ricevere il programma aggiornato e per ogni eventuale modifica al calendario e comunicazioni. Per iscriversi, è sufficiente inviare un messaggio Whatsapp al numero 342 7611875.

Articoli correlati
AmbienteEconomiaSlide-mainSostenibilitàVeneto

Unanimità del Consiglio Regionale del Veneto per la legge sulle comunità energetiche

3 minuti di lettura
“Sono particolarmente soddisfatto dell’approvazione da parte del Consiglio regionale di questa nuova legge fortemente voluta dalla Giunta e frutto di ampia collaborazione…
JesoloSlide-main

"Malamovida” a Jesolo. 4 indagati per rissa aggravata

1 minuti di lettura
Le indagini disposte dalla Procura della Repubblica di Venezia, a seguito di una rissa verificatasi nella nottata del 29 maggio 2022, i…
JesoloSlide-main

Christofer De Zotti è il nuovo sindaco di Jesolo: "Pronto a lavorare da subito, non sarà l'anno zero"

2 minuti di lettura
Prcolamazione ufficiale ieri sera in diretta streaming. Ieri mattina, invece, il nuovo sindaco di Jesolo Christofer De Zotti ha ricevuto dal primo…

    RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
    ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!