Home / Venezia  / Mestre  / Rapina in via Fapanni: arrestati cinque giovani

Rapina in via Fapanni: arrestati cinque giovani

Via Fapanni, in quanto strada centrale con gran movimento di mezzi e di persone, dovrebbe essere luogo sicuro, ma a quanto pare non è così. Sabato sera, intorno alle 20, cinque giovanissimi, tra cui un minorenne

Via Fapanni, in quanto strada centrale con gran movimento di mezzi e di persone, dovrebbe essere luogo sicuro, ma a quanto pare non è così.
Sabato sera, intorno alle 20, cinque giovanissimi, tra cui un minorenne di 14 anni, sono entrati nel minimarket di via Fapanni chiedendo alcolici. Vista la loro giovane età, il titolare si è rifiutato.
A questo punto il gruppetto ha iniziato a rompere bottiglie e a colpire il commesso, poi si è fatto consegnare l’incasso della giornata ed è fuggito.
La polizia, immediatamente intervenuta, ne ha ha arrestati quattro subito e il quinto in un secondo momento.
I giovani sono stati tutti denunciati per concorso in rapina aggravata.

 

Questo giornale è gratuito ma, se vuoi, puoi sostenerlo donando un piccolo contributo di 1 euro al mese, impostando un pagamento periodico a questo link.

Commenta la news

commenti

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni