Questa mattina staffette sul Terraglio contro la violenza sulle donne

Questa mattina staffette sul Terraglio contro la violenza sulle donne, con partenze da Frescada di Preganziol e da Marocco di Mogliano. Molta la gente che ha partecipato nonostante la giornata piovosa. La staffetta di Mogliano era guidata dall’assessore alle Pari opportunità Giuliana Tochet.

Le staffette sono giunta in piazza del Caduti a Mogliano alle 11.40 circa, dove erano ad attenderle le delegazioni dei comuni di Mogliano, Casale sul Sile, Zero Branco, Casier, Preganziol e Marcon.

Dopo la lettura di alcuni brani e gli interventi degli assessori alle Politiche sociali di Mogliano, Preganziol, Casale sul Sile, Zero Branco e Marcon, è stata scoperta la “pietra d’inciampo” in memoria di tutte le donne vittime di femminicidio, opera dello scultore Giovanni Benetton.

Alcuni dati statistici per far comprendere la tragica importanza del fenomeno del femminicidio: nel 2018 sono state 142 le donne uccise in Italia con un aumento dello 0,7% rispetto al 2017. Al Nord nel 2018 la percentuale più alta di donne uccise, 66 donne, pari al 45% del totale. Cause principali la gelosia e il possesso. Dal 2012 ad oggi sono state ben 866 le donne uccise.

Commenta la news

commenti

Ultima modifica il November 25, 2019, 10:01 am

Gianfranco Vergani

Condividi
Pubblicato da
Gianfranco Vergani

Articoli Recenti

Non solo pesce: Itty.fish conquista gli Italiani dalla Lombardia alla Sicilia con il pescato del giorno, i crudi e frutta e verdura di stagione

Direttamente a casa o in ufficio senza alcuna fatica: oltre 700 ordini in quattro mesi, clienti soddisfatti che ri-prenotano la…

8 ore ago

Boom di prenotazioni sanitarie online post-Covid alla “Giovanni XXIII”

Da WhatsApp alle prenotazioni con smartphone per scegliere lo specialista e data e ora della visita o dell’esame diagnostico. Un nuovo…

8 ore ago

Il Mar Mediterraneo ai tempi del Coronavirus

Abbiamo da poco celebrato la Giornata Mondiale degli Oceani, quelli che vengono definiti i "polmoni blu" del Pianeta. Quelli così pieni di…

10 ore ago

Progetto di Mobilità Garantita: un nuovo Doblò a Casier

È attrezzato per il trasporto delle fasce deboli della popolazione e in particolare delle persone con ridotta mobilità.   Venerdì…

11 ore ago

Estate, riprendono le attività dello Spazio BRA comunale di Casier

Dal 29 giugno scorso, gli spazi sono stati adeguati per l'organizzazione in piccoli gruppi - indicazione prevista dalle linee guida…

11 ore ago

Casier, tampone per chi rientra dall’estero e assiste anziani e disabili

Come da indicazioni Regionali, per tutte le persone che svolgono attività di assistenza ad anziani e disabili rientrati dall'estero negli…

11 ore ago