Home / Treviso  / Casale sul Sile  / Questa mattina staffette sul Terraglio contro la violenza sulle donne

Questa mattina staffette sul Terraglio contro la violenza sulle donne

Questa mattina staffette sul Terraglio contro la violenza sulle donne, con partenze da Frescada di Preganziol e da Marocco di Mogliano. Molta la gente che ha partecipato nonostante la giornata piovosa. La staffetta di Mogliano

Questa mattina staffette sul Terraglio contro la violenza sulle donne, con partenze da Frescada di Preganziol e da Marocco di Mogliano. Molta la gente che ha partecipato nonostante la giornata piovosa. La staffetta di Mogliano era guidata dall’assessore alle Pari opportunità Giuliana Tochet.

 

Le staffette sono giunta in piazza del Caduti a Mogliano alle 11.40 circa, dove erano ad attenderle le delegazioni dei comuni di Mogliano, Casale sul Sile, Zero Branco, Casier, Preganziol e Marcon.

 

Dopo la lettura di alcuni brani e gli interventi degli assessori alle Politiche sociali di Mogliano, Preganziol, Casale sul Sile, Zero Branco e Marcon, è stata scoperta la “pietra d’inciampo” in memoria di tutte le donne vittime di femminicidio, opera dello scultore Giovanni Benetton.

 

Alcuni dati statistici per far comprendere la tragica importanza del fenomeno del femminicidio: nel 2018 sono state 142 le donne uccise in Italia con un aumento dello 0,7% rispetto al 2017. Al Nord nel 2018 la percentuale più alta di donne uccise, 66 donne, pari al 45% del totale. Cause principali la gelosia e il possesso. Dal 2012 ad oggi sono state ben 866 le donne uccise.

Commenta la news

commenti

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni