Home / Slide-main  / Quando riapriranno i casino fisici? Si aspetta la data

Quando riapriranno i casino fisici? Si aspetta la data

Le nuove riaperture interesseranno anche i casino fisici? Negli ultimi giorni è sempre più pressante la richiesta di riaprire e allargare le maglie della libertà di spostamento di ognuno di noi. Dall’abolizione del coprifuoco alla

Le nuove riaperture interesseranno anche i casino fisici? Negli ultimi giorni è sempre più pressante la richiesta di riaprire e allargare le maglie della libertà di spostamento di ognuno di noi. Dall’abolizione del coprifuoco alla riapertura dei teatri all’aperto nelle zone gialle, sono ancora tante le incognite che gli italiani devono affrontare.

 

Ad esempio, una delle domande che molti appassionati di scommesse si stanno ponendo è: quando riapriranno anche i casino fisici? Qual è la decisione dell’attuale governo italiano? Sembra che questa non si una delle massime priorità, ma decine e decine di operatori del settore, come quelli del Casinò Ca’ Noghera, hanno bisogno di una risposta celere e certa. Scopriamo nel prosieguo dell’articolo alcune informazioni fondamentali per capire la situazione attuale.

 

I problemi delle riaperture dei casinò fisici

I casino fisici non sono più aperti da quasi un anno, complice anche il fatto che l’attività di centinaia di appassionati non può essere svolta all’aperto oppure in luoghi diversi. Ma quali sono i fattori che posticipano la riapertura?

 

C’è da dire che tutti i casino fisici sono caratterizzati dalla presenza più o meno ampia di slot machine che possono essere utilizzate solamente premendo i tasti con le dita. Ecco, qui c’è la prima problematica: come ben sappiamo il Covid-19 si può trasmettere anche in questo modo. Quindi, sarebbe necessario andare a disinfettare ogni slot machine oppure ogni tavolo di gioco ogni volta che si avvicendano giocatori diversi.

 

Un altro problema è che spesso i casino fisici sono localizzati in luoghi chiusi che potrebbero avere problemi di ricambio d’aria. Anche in questo caso, sarebbe necessario scegliere gli strumenti adeguati per garantire un ricircolo d’aria adeguato e, ovviamente, garantire che tutte le persone all’interno siano provviste di mascherina e che rispettino il distanziamento sociale.

 

L’altra problematica nota a tutti è il numero massimo di persone che sarebbero autorizzate ad entrare in un casino fisico. Sebbene alcuni hanno a disposizione ampi spazi, seppur chiusi, non tutti possono godere di sale da gioco di metratura elevata. Pertanto, nel momento in cui c’è un flusso di utenti che non può superare un certo numero, potrebbe essere controproducente per i proprietari dei casino fisici aprire perché non rientrerebbero nei soli costi di elettricità e di personale.

 

Quando riapriranno i casino fisici?

Come detto, la domanda che molti appassionati si stanno facendo è: quando riapriranno i casino fisici? Ad oggi, non sembra esserci una data oppure una risposta definita. Le riaperture delle altre attività commerciali, soprattutto bar e ristoranti, hanno un iter di programmazione a patto che il cibo sia servito rigorosamente all’aperto. Mentre per le attività che non possono sfruttare gli spazi aperti quali saranno le conseguenze? Sono destinate a rimanere chiuse finché la pandemia non sarà completamente debellata?

 

Il settore è in crisi con un calo del fatturato di oltre il 50%. Dato certamente in aumento anche per il 2021. Le iniziative del Governo hanno anche impedito ai bar di utilizzare le slot contribuendo ad un calo complessivo delle giocate del 35%. La perdita per il settore sarebbe fino a 19,4 miliardi di euro.

 

Qualunque sia la risposta a questa domanda, negli ultimi 14 mesi, molti appassionati di scommesse si sono rivolti ai casino online sicuri per poter coltivare da casa la propria passione e divertirsi in completa sicurezza.

 

Queste alternative, in possesso di regolare licenza ADM, hanno accompagnato la vita di molte persone che da un giorno all’altro non sono state più in grado di recarsi nel loro casino fisico preferito. Il gioco d’azzardo online, infatti, ha mangiato fette di mercato dei casino fisici ed è pronto a sostituirli in maniera definitiva nella misura in cui questa situazione non dovesse cambiare nel breve periodo.

Questo giornale è gratuito ma, se vuoi, puoi sostenerlo donando un piccolo contributo di 1 euro al mese, impostando un pagamento periodico a questo link.

Commenta la news

commenti

POST TAGS:

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni