Slide-mainSportTreviso

Provinciali cadetti: doppietta della lanciatrice Moret nel peso e nel giavellotto

2 minuti di lettura

Nella foto: i presidenti dei Comitati provinciale della Fidal, Oddone Tubia (Treviso), a destra, e Giulio Imperatore (Belluno), a sinistra

 
 
La doppietta di Alice Moret rappresenta il miglior risultato del campionato provinciale cadetti che sabato, a Ponzano, e ieri, ad Agordo, ha coinvolto quasi 500 atleti – trevigiani e bellunesi – al limite dei 15 anni. Era l’ultimo test prima dei campionati italiani di categoria, in programma il prossimo weekend a Rieti, e la giovane lanciatrice dell’Atletica Ponzano ha confermato di essere vicina al top della forma, imponendosi ad Agordo prima nel peso, con 12.40, e poi nel giavellotto, con 42.07.
 
 
Sono due prestazioni che collocano Alice ai piani alti della graduatoria nazionale e la seconda rappresenta anche il nuovo primato personale, con un progresso di quasi mezzo metro. Sabato, a Ponzano, applausi invece per Giulia Dani (Trevisatletica) che, pur non al meglio, ha vinto i 300 ostacoli in 46”4, per Nicholas Longo (Atl. Montebelluna), atterrato a 12.74 nel triplo, e per Andrea Antiga (Running Team Conegliano), primo nell’alto con 1.74.
 
La neonata Atl-Etica di San Vendemiano ha festeggiato il titolo provinciale di Francesca Cason nel lungo (4.84). Apprezzata dai presidenti territoriali della Fidal – Oddone Tubia per Treviso e Giulio Imperatore per Belluno – l’iniziativa di accorpare i campionati giovanili delle due province.
 
 
RISULTATI DEL CAMPIONATO PROVINCIALE TREVIGIANO
 
1^ GIORNATA (Ponzano, sabato 29 settembre)
CADETTI
80: 1. Leonardo Buso (Trevisatletica) 9”6, 2. Francesco Barbari (Atl. Santa Lucia di Piave) 9”8.
1000: 1. Lorenzo De Bortoli (Atl. Pederobba) 2’47”0, 2. Jacopo Da Re (Atl. Silca Conegliano) 2’48”6.
300 hs: 1. Giovanni Lazzaro (Us Quinto Mastella) 43”1, 2. Enrico Pasquetti (G.A. Vedelago) 43”1.
Alto: 1. Andrea Antiga (Running Team Conegliano) 1.74, 2. Antonio Kovac (Atl. Pederobba) 1.72.
Triplo: 1. Nicholas Longo (Atl. Montebelluna) 12.74, 2. Christian Panatta (Atl. Santa Lucia di Piave) 11.00.
Peso: 1. Angelo Tuoni (Atl. San Biagio) 11.29, 2. Samuele Murador (Atl. San Biagio) 10.29.
Giavellotto: 1. Luca Mantellato (Atl. Montebelluna) 40.69, 2. Antonio Kovac (Atl. Pederobba) 39.22.  
Marcia (5000 metri): 1. Leonardo Signor (Atl. Pederobba) 28’50”8.
 
CADETTE
80: 1. Francesca Mariotto (Atl. Santa Lucia di Piave) 10”6, 2. Francesca Bergamin (Atl. Montebelluna) 10”8.
1000: 1. Sofia Tonon (Silca Ultralite) 3’10”8, 2. Silvia Puziol (Atl. Mogliano) 3’14”1.
300 hs: 1. Giulia Dani (Trevisatletica) 46”4, 2. Mihaela Burlacu (Atl. Pederobba) 47”7.
Lungo: 1. Francesca Cason (Atl-Etica San Vendemiano) 4.84, 2. Sofia Piva (Atl. Pederobba) 4.58.
Disco: 1. Valentina Soligon (Nuova Atl. Tre Comuni) 26.74, 2. Alice De Pieri (Nuova Atl. Tre Comuni) 24.73.
Marcia (3000 metri): 1. Agnese Zanatta (Atl. Ponzano) 17’15”4, 2. Martina Codemo (Atl. Valdobbiadene Gsa) 19’11”5.
 
 
2^ GIORNATA (Agordo, 30 settembre)
CADETTI
300: 1. Leonardo Buso (Trevisatletica) 38”4, 2. Giovanni Lazzaro (Us Quinto Mastella) 39”4.
2000: 1. Enea Ballancin (Atl. Sernaglia) 6’24”4, 2. Giacomo Prenol (Atl. Ponzano) 6’26”7.
1200 siepi: 1. Sofyan Goudadi (Atl. Valdobbiadene) 3’40”1, 2. Lorenzo De Bortoli (Atl. Pederobba) 3’49”1.
100 hs: 1. Marco Miani (Atl. Silca Conegliano) 14”9.
Asta: 1. Andrea Krohn (Atl. Pederobba) 2.20.  
Lungo: 1. Fabio Sbicego (Atl. San Biagio) 5.92, 2. Angelo Pettinicchio (Nuova Atletica Tre Comuni) 5.48.  
Disco: 1. Giovanni Tonetto (Atl. Santa Lucia di Piave) 30.37, 2. Lorenzo Damian (Atl. Silca Conegliano) 27.96.
Martello: 1. Samuele Mariotto (Atl. Silca Conegliano) 33.82, 2. Davide Groppo (Atl. Pederobba) 31.05.
 
CADETTE
300: 1. Mihaela Burlacu (Atl. Pederobba) 43”3, 2. Elena Campion (Atl. San Biagio) 44”1.
2000: 1. Eleonora Biz (Silca Ultralite) 7’28”1, 2. Arianna Vidotto (Atl. Ponzano) 7’40”0.
1200 siepi: 1. Matilde Dal Mas (Silca Ultralite) 4’28”3, 2. Endora Marcato (Atl. Ponzano) 4’33”9.
80 hs: 1. Vittoria Fighera (Atl. Ponzano) 13”5, 2. Margherita Piva (Atl. Silca Conegliano) 14”6.
Alto: 1. Matilde Pin (Atl. Ponzano) 1.49, 2. Maguatte Thiam (Atl. Ponzano) e Vittoria Fighera (Atl. Ponzano) 1.46.
Martello: 1. Marianna Menegon (Atl. Pederobba) 21.65, 2. Chiara Mariotto (Atl. Silca Conegliano) 20.85.
Triplo: 1. Elena Tognon (Atl. Ponzano) 9.46, 2. Lia Menel (Atl. Pederobba) 9.41.  
Peso: 1. Alice Moret (Atl. Ponzano) 12.40, 2. Marianna Menegon (Atl. Pederobba) 8.64.
Giavellotto: 1. Alice Moret (Atl. Ponzano) 42.07, 2. Lia Menel (Atl. Pederobba) 22.88.
 
Risultati completi

Articoli correlati
ItaliaOlimpiadi Parigi 2024Slide-mainSport

Gli azzurri pronti per Parigi

2 minuti di lettura
Ottime prove degli azzurri in vista dei Giochi Olimpici di Parigi 2024. Vince Jacobs a Rieti, Desalu fa il secondo tempo della…
Slide-mainVenezia

L'ex Manifattura Tabacchi di Venezia lascia spazio al Ministero della Giustizia

2 minuti di lettura
Avanzano i lavori dei lotti 2 e 3, che dovrebbero concludersi rispettivamente in autunno e in primavera. L’investimento totale ammonta a 150…
IstruzioneSlide-mainTreviso

Nuovo Campus Ca' Foscari a Treviso

1 minuti di lettura
Un investimento che guarda ai giovani e al futuro TREVISO – Ca’ Foscari espande la sua presenza a Treviso. Oltre ai padiglioni…