Home / Economia  / Politica  / Preoccupa il silenzio assordante dell’Europa nella vicenda del piccolo Alfie

Preoccupa il silenzio assordante dell’Europa nella vicenda del piccolo Alfie

Pubblichiamo il comunicato dell'On. Elisabetta Gardini, Capogruppo di Forza Italia al Parlamento Europeo, che si esprime in merito alla storia del piccolo Alfie Evans, il bimbo britannico affetto da una grave malattia neuro-degenerativa associata a una grave forma

Pubblichiamo il comunicato dell’On. Elisabetta Gardini, Capogruppo di Forza Italia al Parlamento Europeo, che si esprime in merito alla storia del piccolo Alfie Evans, il bimbo britannico affetto da una grave malattia neuro-degenerativa associata a una grave forma di epilessia, a lungo vittima di uno scontro legale tra i medici e i suoi genitori:

 

Con un gruppo di parlamentari provenienti da diversi Paesi dell’Unione Europea abbiamo presentato una interrogazione urgente alla Commissione perché in questa drammatica vicenda vengono minati i principi fondamentali contenuti nella Convenzione europea sui diritti umani, tra cui l’intangibilità della vita, la libertà di scelta e di cura.

Chiediamo alla Commissione di intervenire presso il governo del Regno Unito affinché ad Alfie e alla sua famiglia siano garantiti questi diritti fondamentali e la libertà di circolazione nell’Unione europea. In caso contrario si configurerebbe una aperta violazione da parte di un Paese che al momento fa ancora parte dell’UE.

 

Commenta la news

commenti

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni