ArteMestreSlide-mainVideo

Premio Mestre di Pittura, la collezione d’arte al Laurentianum si arricchisce di una nuova opera

1 minuti di lettura

Luogo storico e al contempo vivace sede culturale, la collezione d’arte al Laurentianum di Mestre conta ora sei opere

Guarda il video su YouTube.

MESTRE (VE) – Giovedì 27 giugno, presso il Centro Culturale Laurentianum di Mestre, si è svolta la cerimonia di consegna dell’opera “Una stella e il viaggio oscuro” dell’artista cinese Qikai Guo, classificatasi terza nell’edizione 2023 del Premio Mestre di Pittura. Christiano Costantini, coordinatore organizzativo del Premio, ci ha raccontato le emozioni e i traguardi raggiunti durante questa edizione.

L’opera, ora parte della collezione permanente al Laurentianum, si affianca alle cinque precedenti donate da Il Circolo Veneto Aps, associazione promotrice del concorso pittorico, al Duomo di Mestre. Questo prezioso contributo artistico arricchisce ulteriormente la sala del Laurentianum, un palazzo gotico quattrocentesco situato accanto al Duomo di San Lorenzo, in Piazza Ferretto a Mestre.

Luogo storico e al contempo vivace sede culturale, la collezione d’arte conta ora sei opere, un risultato che riempie di soddisfazione Costantini, che ha anche sottolineato l’importanza dell’evento come momento conclusivo dell’edizione 2023 del Premio Mestre di Pittura. Ha infine introdotto con entusiasmo la mostra dei finalisti dell’edizione 2024, che sarà inaugurata il 13 settembre e rimarrà aperta fino al 20 ottobre. Un appuntamento imperdibile per tutti gli amanti dell’arte contemporanea e della pittura.

Articoli correlati
AttualitàIntravisti per voiPrima FilaSlide-main

Matrimonio con Sorpresa

1 minuti di lettura
Matrimonio con Sorpresa è un film diretto da Julien Hervé e ci narra la storia di una coppia di fidanzati, Alice Bouvier…
ItaliaSlide-mainSportVideo

A 90 minuti da EURO2025

3 minuti di lettura
L’Italia di Soncin pareggia 0-0 in Olanda. Ora si giocherà la qualificazione diretta a Euro 2025 nell’ultima partita con la Finlandia SITTARD…
Economia&LavoroItaliaSlide-mainVeneto

Il Veneto rinforza la sua presenza in Federmeccanica

2 minuti di lettura
La recente elezione di sette rappresentanti veneti nel Consiglio Generale per il biennio 2024-2026 rafforza ulteriormente la presenza veneta in un settore…