Slide-mainTreviso

Premio "Cittadino europeo" conferito a un trevigiano

1 minuti di lettura

È un professore di Filosofia e Storia del liceo Canova di Treviso il “Cittadino europeo” dell’anno. Si chiama Antonio Silvio Calò ed è quel professore che nel 2015 si presentò in Prefettura offrendo la sua casa per ospitare gratuitamente dei migranti.
 
La sua proposta fu accettata e questo suo gesto ora è stato premiato da Bruxelles che appunto in questi giorni gli ha conferito l’ambito riconoscimento.
 
Il premio “Cittadino europeo” viene dato ogni anno a un massimo di 50 iniziative che “contribuiscano alla cooperazione europea ed alla promozione di valori comuni”.
 
Fonte: la Tribuna

Articoli correlati
La terza paginaRegioneSlide-main

Momento difficile per un giornalista

1 minuti di lettura
In questo momento della nostra storia dove tutto è spacciato per certo, dove la discussione ed il confronto democratico e pacato sono…
MoglianoSlide-main

Mogliano. I genitori delle classi seconde Scuola Primaria Olme scrivono su sopensione rientri pomeridiani

3 minuti di lettura
Riportiamo qui di seguito lettera del 20 settembre 2021 inviata dai genitori delle classi seconde della Scuola Primaria Olme di Mogliano. Alla…
RegioneSlide-mainVenezia

Tutti gli eventi Musei della Direzione regionale Veneto del MIC

6 minuti di lettura
Sabato 25 e domenica 26 settembre tornano le Giornate Europee del Patrimonio – GEP (European Heritage Days). Tema dell’edizione 2021 è “Heritage All–Inclusive” – “Patrimonio…

    RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
    ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!