Home / Venezia  / Marghera  / Polizia locale: fermato due volte in due mesi automobilista recidivo che guidava con la patente scaduta

Polizia locale: fermato due volte in due mesi automobilista recidivo che guidava con la patente scaduta

Gli avevano già ritirato la patente due mesi fa, quando gli agenti della Polizia locale di Venezia, che lo avevano fermato per un controllo, avevano scoperto che non solo guidava una moto senza revisione e

Gli avevano già ritirato la patente due mesi fa, quando gli agenti della Polizia locale di Venezia, che lo avevano fermato per un controllo, avevano scoperto che non solo guidava una moto senza revisione e senza assicurazione, ma aveva anche il documento scaduto. Il mezzo era stato sequestrato.

 

Ieri sera, in via del Commercio a Marghera, una pattuglia del Reparto Motorizzato – Servizio Sicurezza Stradale ha fermato di nuovo lo stesso uomo, un cinquantunenne residente a Marghera, che viaggiava a bordo di un’automobile le cui targhe non soddisfacevano i requisiti di rifrangenza stabiliti dal Codice della Strada.

 

Verificati i precedenti dell’automobilista recidivo, che quindi guidava senza patente, è scattata la sanzione pecuniaria, che in questi casi va da 2.006 ad 8.025 euro, e un ulteriore fermo di tre mesi, questa volta dell’autovettura.

Questo giornale è gratuito ma, se vuoi, puoi sostenerlo donando un piccolo contributo di 1 euro al mese, impostando un pagamento periodico a questo link.

Commenta la news

commenti

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni