Home / Venezia  / Mestre  / Polizia locale coglie in flagranza uno spacciatore: aveva 8 involucri di cocaina nascosti negli slip

Polizia locale coglie in flagranza uno spacciatore: aveva 8 involucri di cocaina nascosti negli slip

Continuano le attività di contrasto allo spaccio di strada di sostanze stupefacenti da parte della Polizia locale. Ieri sera, verso le ore 22, personale in abiti civili del Nucleo Operativo del Corpo ha avviato un

Continuano le attività di contrasto allo spaccio di strada di sostanze stupefacenti da parte della Polizia locale. Ieri sera, verso le ore 22, personale in abiti civili del Nucleo Operativo del Corpo ha avviato un servizio antidroga nei pressi della sala Bingo di Piazza XXVII Ottobre.

 

Le osservazioni del Nucleo svolte nelle serate precedenti avevano infatti messo in rilievo come in zona si aggirassero alcuni soggetti dediti al consumo di sostanze stupefacenti.

 

I sospetti degli agenti hanno trovato una prima parziale conferma da un incontro fugace e sospetto, con passaggio di denaro, tra due giovani nell’area parcheggio di fronte alla Sala Bingo.

 

Subito dopo quello che era apparso come uno spaccio di sostanze stupefacenti, il sospetto compratore si è allontanato velocemente a bordo di un’autovettura. Il presunto spacciatore è stato quindi fermato per un controllo più approfondito mentre stava per entrare nella sala Bingo.

 

Inequivocabili segni di nervosismo hanno spinto gli agenti a effettuare una perquisizione dell’uomo, che ha portato al rinvenimento di 8 involucri di cocaina da mezzo grammo ciascuno nascosti all’interno degli slip.

 

La cocaina, 50 euro ad involucro al dettaglio, per un valore complessivo di 400 euro, è stata sequestrata insieme alla somma di 320 euro, ritenuta provento di spaccio.

 

Lo spacciatore, un cittadino albanese, di 24 anni, dimorante a Mestre e privo di precedenti specifici, è stato denunciato a piede libero per il reato di spaccio.

Commenta la news

commenti

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni