DigitalLavoroSlide-mainVeneto

PNRR e inclusione digitale. Nuove opportunità per 188mila Veneti

2 minuti di lettura

Firmato l’accordo tra la Regione del Veneto e il Dipartimento per la trasformazione Digitale, previsto nell’ambito del PNRR nel progetto “Rete dei servizi di facilitazione digitale”.

VENEZIA – “10 milioni di euro per rendere il Veneto più digitale: investiamo in formazione e competenze digitali per i cittadini attraverso l’apertura di 234 centri di facilitazione sul territorio in particolare nelle piccole comunità. Sfrutteremo queste risorse con lo sguardo rivolto al futuro per favorire un uso sempre più consapevole e sicuro dei servizi digitali”, commenta il presidente della Regione Veneto Luca Zaia.

Il programma prevede la creazione di 234 centri di facilitazione digitale distribuiti sull’intero territorio regionale, grazie ad un finanziamento di più di 10 milioni di euro del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza. Soldi stanziati per promuovere l’inclusione sociale e la piena alfabetizzazione digitale del territorio, oltre a realizzare servizi di facilitazione digitale che garantiranno a oltre 188.000 cittadini veneti l’accesso semplice e diffuso ai servizi pubblici digitali.

“La Regione del Veneto da anni dimostra un impegno profuso nel favorire l’inclusione digitale – spiega il presidente Zaia -. Con efficacia stiamo sfruttando queste occasioni di accelerazione digitale, anche grazie al PNRR, guardando soprattutto a chi oggi fa più fatica ad accedere ai servizi online: anziani, persone in cura, piccole comunità isolate”.

Il progetto si colloca all’interno della Missione 1 “Digitalizzazione, innovazione, competitività, cultura e turismo”, Componente 1 “Digitalizzazione, innovazione e sicurezza della pubblica amministrazione”, Investimento 7, che mira a sostenere un costante incremento pervasivo delle competenze digitali di base dei cittadini, secondo il modello europeo DigComp.

La prima fase di implementazione del Progetto PNRR sarà rivolta ai 13 Innovation Lab già attivi, i quali saranno invitati a presentare progetti relativi all’apertura e alla gestione di centri di facilitazione e alla promozione di attività di animazione per coinvolgere e formare i cittadini, contribuendo così al raggiungimento del target previsto per il Veneto.

“Successivamente, per assicurare l’apertura del numero stabilito di centri di facilitazione e maggiore omogeneità nella loro distribuzione, nonché per raggiungere il target dei cittadini, la Regione del Veneto pubblicherà un avviso aperto per estendere la copertura sull’intero territorio regionale – rende noto l’assessore con delega all’Agenda digitale, Francesco Calzavara – in Veneto siamo già leader in Italia nel tema delle competenze digitali grazie alla rete degli Innovation Lab e delle Palestre Digitali, premiati anche con il Premio dei Premi del Presidente della Repubblica. La formazione sulle nuove tecnologie potrà essere individuale o di gruppo, online o in presenza, e sarà fornita da persone individuate dagli Enti capofila come ‘facilitatori’. Questa esperienza rappresenta un modello di collaborazione tra amministrazione regionale ed enti locali da replicare anche in altre azioni future del PNRR in Veneto”.

Articoli correlati
IntervisteSlide-mainSpeciale Peregrinatio Beati Rosarii LivatinoVideo

L'emozione del Dott. Alfredo Robledo alla vista della camicia del Beato Livatino (VIDEO)

1 minuti di lettura
Tra le tappe conclusive della Peregrinatio Livatino, la sede di Confindustria. Nel convegno dedicato alla figura del giudice Livatino dal titolo “Beato…
Lavoro

Opportunità di lavoro per Generali Italia

1 minuti di lettura
Stai cercando lavoro nelle compagnie di assicurazioni? Il settore assicurativo ti permette di metterti in luce, diventando parte di un ambiente giovane e stimolante. Invia la tua…
AmbienteSlide-main

Raccolta rifiuti a Cimadolmo: uniti per un mondo più green

1 minuti di lettura
L’amministrazione comunale di Cimadolmo, in collaborazione con i Raccoglitori di Inciviltà Altrui, promuove una nuova raccolta di rifiuti nel territorio. Il ritrovo…

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Newletter Il Nuovo Terraglio