Home / Venezia  / Marghera  / Piazza Mercato teatro di eventi

Piazza Mercato teatro di eventi

Lo splendido pomeriggio di sole di venerdì 17 maggio ha illuminato il torneo di calcio a 5 "Vivi la piazza - secondo Memorial Manuel Groppello" in piazza Mercato a Marghera, trasformata per una volta in

Lo splendido pomeriggio di sole di venerdì 17 maggio ha illuminato il torneo di calcio a 5 “Vivi la piazza – secondo Memorial Manuel Groppello” in piazza Mercato a Marghera, trasformata per una volta in un prato verde. Tra azioni, parate e prodezze si sono affrontate alcune squadre giovanili di calcio del territorio metropolitano. Il tutto all’insegna della solidarietà: una parte del ricavato sarà infatti devoluto alla Comunità educativa per minori Santa Maria di Fatima, casa alloggio di Campalto, per costruire un campo da gioco adiacente alla struttura. Altri fondi andranno invece ad Ambulanza Veterinaria, realtà nata di recente come mezzo di soccorso per animali.

 

L’assessore alla Coesione sociale: “Questa piazza sarà palcoscenico di eventi tutta l’estate”

 A lanciare al cielo i palloncini posizionati al centro del campo, decretando il via ufficiale al torneo (continuato in serata con la categoria “open”), l’assessore comunale alla Coesione sociale e il consigliere delegato allo Sport: “La piazza torna a essere vissuta com’era tanti anni fa – ha commentato l’assessore – l’anno scorso questa manifestazione si è già rivelata un grande successo nel nome di Michael, che ci manca. È emozionante unire lo sport al ricordo delle persone che a Marghera sono cresciute. L’Amministrazione comunale – ha continuato – guarda con grande favore a queste manifestazioni, perché costituiscono il preludio a una stagione estiva che vedrà la piazza di Marghera diventare prima un grande palcoscenico musicale e poi, per un altro mese, un grande cinema all’aperto. Vogliamo già lavorare con voi per la terza edizione del torneo – ha concluso l’assessore – tanto più che il prossimo anno potrete contare su una piazza completamente messa a nuovo grazie a un investimento di 300mila euro per rifare il porfido delle due corsie laterali”.

 

Soddisfazione è stata espressa anche dal consigliere delegato allo Sport: “È un onore essere qui perché ero un amico di Michael e lo ricorderò per sempre – ha affermato – Questo sarà un bel mese di integrazione, sport e amicizia facendo crescere i più piccoli in un ambiente sano. L’amministrazione fin dal primo giorno ha infatti puntato sullo sport e sui suoi valori positivi – ha sottolineato – Siamo il primo Comune che ha adottato il voucher, la possibilità per tutte le famiglie che hanno uno o più bambini che frequentano la prima elementare di utilizzare un buono da 180 euro per iscrivere il proprio figlio in una delle tante associazioni sportive che hanno firmato il nostro Codice etico”.

 

Uno dei momenti clou della giornata è stato il ricordo dei genitori di Michael Groppello letto in piazza: “Il tuo ricordo lo teniamo vivo con tutte le cose che amavi, la Curva Sud, l’amore per la vita e per gli animali – hanno dichiarato – Il tuo sogno era diventare veterinario e per questo motivo quest’anno ‘Vivi la Piazza’ ha abbracciato due progetti, l’Ambulanza Veterinaria (cui è stato dato il tuo soprannome, ‘unità Puma’) e la casa alloggio Santa Maria di Fatima. L’amore eterno è la sola cosa che ci resta quando tutto ‘finisce’, quando il tuo sorriso e i tuoi occhi sono diventati ricordo. La tua mancanza, con dolore, graffia le pareti del cuore”.

Commenta la news

commenti

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni