Home / Cultura  / #instacult  / Piazza di Siena, 87esimo concorso ippico tra sport, fascino e arte

Piazza di Siena, 87esimo concorso ippico tra sport, fascino e arte

Mettete in una centrifuga Cavalieri, Cavalli, un pizzico di glamour e la splendida Villa Borghese, capirete come dagli anni Venti questo è l'appuntamento più in di tutti i concorsi ippici.   Un bio restauro ha reso sempre

Mettete in una centrifuga Cavalieri, Cavalli, un pizzico di glamour e la splendida Villa Borghese, capirete come dagli anni Venti questo è l’appuntamento più in di tutti i concorsi ippici.

 

Un bio restauro ha reso sempre più funzionale e gradevole la sua verde ellisse, restituita al suo ovale ottocentesco e dal 23 al 26 maggio sarà festa grande, tra fascino, storia e competizione.

 

Onore quest’anno a Leonardo, che con il suo 500esimo dalla sua morte, sarà omaggiato da 4 riproduzioni del suo Cavallo, reinterpretate con la loro creatività da artisti italiani e internazionali come Matteo Cibic, Roberto Fragata, Elena Salmistraro e Marcelo Burlon.

 

Dal 23 al 26 maggio edizione n. 87 dello CSIO di Roma Piazza di Siena Master Fratelli D’Inzeo.

 

Mauro Lama

Commenta la news

commenti

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni