Perché è possibile abbassare le tasse per i commercianti: Mancini come la volpe e l’uva

Per risolvere i problemi dei commercianti a Mogliano e delle continue serrande che si abbassano, la coalizione del cdx vuole cambiare radicalmente il metodo, e non solo il merito, di approccio alla situazione oggettiva: aprendo un dialogo, fino ad ora inesistente, con la categoria e dando aiuti concreti, grazie ad un lavoro collegiale con gli enti sovraordinati, provinciali e regionali, dai quali l’attuale giunta si è progressivamente allontanata.

Entrando nel merito, sappiamo bene che il servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti viene finanziato dalle bollette pagate dagli utenti e deve mantenere un equilibrio costante tra spese ed entrate. Ma il nostro obiettivo mira ad abbassare il montante dei costi (quasi 4.200.000 euro) che è attualmente spropositato per un Comune con il nostro numero di abitanti, come confermano gli addetti ai lavori.

Andando, ad esempio, ad alzare la percentuale di raccolta differenziata, sostanzialmente ferma da anni, con adeguate politiche attuative, i costi si possono notevolmente ridurre.
In merito, poi, alle provocazioni inopportune dell’assessore Mancini, ricordiamo molto bene quanto affermato già in Consiglio Comunale dal nostro candidato Sindaco, Davide Bortolato, come documentato dai verbali, in fase di approvazione del Piano Economico Finanziario del 2019.

Riteniamo che, se l’assessore fino ad oggi non ha avuto la sensibilità di cogliere l’essenza di questo tema, difficilmente potrà concepirne una diversa soluzione.
Evitiamo comunque di continuare nella polemica: i cittadini chiedono risposte concrete a cui noi vogliamo proporre adeguate soluzioni.

Chiara Di Giusto
Forza Italia

Commenta la news

commenti

Chiara Di Giusto

Condividi
Pubblicato da
Chiara Di Giusto

Articoli Recenti

Edoardo Pittalis presenta “1948”, ultimo suo libro

Il “Quarantotto “ di Edoardo Pittalis  ci ricorda la nostra storia, quella di quando stavamo meglio, pur stando peggio. Il…

9 minuti ago

All’Auchan Porte di Mestre si balla tango argentino

Sabato 24 novembre, alle ore 17, in Piazza Eventi Unieuro del centro commerciale Auchan Porte di Mestre, si terrà l’evento…

2 ore ago

Una giornata al San Marco Group per scoprire i segreti dei colori

Domenica 24 novembre, in occasione della quinta edizione di Open Factory, il Gruppo di Marcon (VE) organizza visite guidate e…

3 ore ago

Roberto Masiero presenta il suo ultimo romanzo

Una donna ferita da un amore sbagliato e un serbo di Bosnia dal passato sconosciuto, che il destino fa incontrare,…

6 ore ago

Presentato a Mestre il libro “1948 l’anno che ha cambiato la storia degli italiani”

Il “Quarantotto” di Edoardo Pittalis ci ricorda la nostra storia, quella di quando stavamo meglio, pur stando peggio.

6 ore ago

Serata dedicata al gatto

Domani, venerdì 22 novembre, dalle 18 alle 19.30, in sala convegni della Cooperativa Toniolo a Conscio si terrà una serata…

7 ore ago