Home / Mogliano  / Pattuglia dei Carabinieri insegue una Citroen a Mogliano

Pattuglia dei Carabinieri insegue una Citroen a Mogliano

Venerdì scorso, alle ore 15, breve ma movimentato inseguimento a Mogliano di una pattuglia dei Carabinieri.   I militari avevano intimato l’alt a una Citroen 2 che risultava priva di assicurazione e gravata di un provvedimento di

Venerdì scorso, alle ore 15, breve ma movimentato inseguimento a Mogliano di una pattuglia dei Carabinieri.

 

I militari avevano intimato l’alt a una Citroen 2 che risultava priva di assicurazione e gravata di un provvedimento di sequestro.

 

Alla vista dei Carabinieri, l’auto si è data alla fuga. Inseguita dalla pattuglia, il conducente è andato  a schiantarsi poco dopo contro un’auto ferma a un incrocio, coinvolgendo anche la vettura dei Carabinieri.

 

All’interno, un giostraio di 27 anni domiciliato a Padova che è stato arrestato per resistenza a Pubblico ufficiale. Processato per direttissima è stato condannato a otto mesi di reclusione con la condizionale.

 

Denunciata anche una nomade di 28 anni residente a Eraclea, che si trovava all’interno dell’auto.

Commenta la news

commenti

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni