Home / Regione  / Nuovo Dpcm. Cinque regioni passate in zona arancione. Veneto resta in gialla

Nuovo Dpcm. Cinque regioni passate in zona arancione. Veneto resta in gialla

In molti erano in attesa negli ultimi giorni del nuovo Dpcm, temendo un passaggio del Veneto dalla zona gialla a quella arancione. Ieri il presidente Conte ha emanato il Dpcm che ha passato cinque regioni dalla

In molti erano in attesa negli ultimi giorni del nuovo Dpcm, temendo un passaggio del Veneto dalla zona gialla a quella arancione.
Ieri il presidente Conte ha emanato il Dpcm che ha passato cinque regioni dalla zona gialla a quella arancione: Umbria, Liguria, Toscana, Abruzzo e Basilicata.
Il Veneto quindi resta in zona gialla per nostra fortuna e per nostra bravura nel contenere la diffusione della pandemia nella regione.
Ora sta a noi mantenere questa posizione. Dobbiamo rispettare le regole imposte per contenere i contagi. Disciplina quindi e responsabilità di tutti e l’appello che ci viene rivolto onde evitare il trasferimento del Veneto in una fascia di pericolosità contagi.

Questo giornale è gratuito ma, se vuoi, puoi sostenerlo donando un piccolo contributo di 1 euro al mese, impostando un pagamento periodico a questo link.

Commenta la news

commenti

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni