Le eccellenzeSlide-mainTrevisoVeneto

Nuovi talenti del giornalismo

2 minuti di lettura

Premio Giorgio Lago Juniores: nuovi talenti del giornalismo saranno premiati a Treviso

Treviso – Giovedì 30 maggio ci sarà la Premiazione del PREMIO GIORGIO LAGO JUNIORES al Teatro comunale. Nel corso della cerimonia del riconoscimento dedicato al celebre direttore de Il Gazzettino ed editorialista del Gruppo Espresso, sarà svelato il podio.

I finalisti sono: Matteo Cunial degli Istituti Paritari Filippin di Pieve del Grappa (Treviso), Caterina Munari, del Liceo Scientifico “Leonardo da Vinci” (Treviso) e Caterina Orso dell’Istituto Statale “Antonio Scarpa” di Motta di Livenza|Oderzo (Treviso).
Ospite della cerimonia sarà il procuratore capo di Venezia Bruno Cherchi, protagonista delle più significative, e mediatiche, operazioni di contrasto alle mafie in Veneto degli ultimi anni.


L’edizione 2024 del Premio Giorgio Lago Juniores – Nuovi talenti del giornalismo è promossa dall’Associazione Amici di Giorgio Lago in collaborazione con Centro Studi Regionali Giorgio Lago, Comune di Treviso e Banca Prealpi SanBiagio.

Inoltre, con il patrocinio di Regione Veneto, Province di Belluno, Padova e Treviso, Comuni di Castelfranco Veneto e Jesolo, Università degli Studi di Padova, Ordine dei Giornalisti del Veneto e Rotary Club Treviso e il sostegno del main sponsor Tao Technologies.

La premiazione degli studenti vincitori avverrà giovedì 30 maggio alle 10.30 al Teatro Comunale “Mario Del Monaco” di Treviso. Nel corso della mattinata sarà svelata la classifica che vede finalisti Matteo Cunial, Istituti Paritari Filippin di
Pieve del Grappa (Treviso), Caterina Munari, Liceo Scientifico “Leonardo da Vinci” (Treviso) e Caterina Orso,
Istituto Statale “Antonio Scarpa” di Motta di Livenza Oderzo (Treviso).

Ai vincitori saranno consegnate tre borse di studio: 1000 euro al primo classificato, 750 euro al secondo e 500
euro al terzo, da utilizzare per sostenere gli studi universitari. Un riconoscimento che rispetta la vocazione formativa dell’Associazione e del Premio, e, per la prima volta, altrettanti Premi Speciali della Regione del Veneto destinati ai loro istituti scolastici del valore rispettivamente di 2000 euro per il primo classificato, 1500 euro per il secondo e 1000 euro per il terzo, importi che la scuola dovrà destinare alla promozione della cultura della legalità e alla lotta alle mafie.

Il concorso ha registrato una partecipazione importante: alla selezione finale sono infatti gli alunni di 20 scuole, in rappresentanza di quattro province venete e due friulane. Ad ispirare le “giovani penne” è stato, con la sua sempre grande attualità, il lavoro di Giorgio Lago che già nel 1987 rifletteva sulle infiltrazioni delle organizzazioni criminali nel Nordest e su come le affrontavano politica e istituzioni.

Ma l’edizione 2024 del Premio è stata anche quella dell’atteso ritorno dei laboratori di giornalismo in classe, che nel corso dell’anno scolastico hanno portato nelle scuole venete i giornalisti della Giuria del Premio e gli esperti di Libera, del Centro di documentazione sulla criminalità organizzata nel Veneto, della Direzione Investigativa Antimafia e dalla Commissione Parlamentare Antimafia.

Proprio in continuità con questa scelta formativa, l’Associazione Amici di Giorgio Lago ha voluto ospite della
cerimonia di consegna dei Premi di giovedì 30 maggio il procuratore capo di Venezia Bruno Cherchi, a capo
delle indagini più scottanti della lotta alla criminalità in Veneto, dallo smantellamento del Clan dei Casalesi nel
Veneto Orientale al contrasto alla mafia nigeriana.

Il programma

La mattinata sarà così scandita: Ore 10.30 apertura lavori e saluti delle autorità, ore 11.05 Conversazione tra il giornalista Domenico Basso e Bruno Cherchi, ore 11.25 Premiazione, ore 12.00 Lancio del tema dell’edizione 2025 e conclusione. Per informazioni il sito: http://www.premiogiorgiolago.it

Articoli correlati
Città Metropolitana di VeneziaSlide-mainSportVenezia

Carl Wheatle alla Reyer

2 minuti di lettura
Carl Anton Delroy Wheatle è ufficialmente un nuovo giocatore dell’Umana Reyer Venezia VENEZIA – L’Umana Reyer Venezia ha comunicato la firma pluriennale…
JesoloSlide-mainSpettacolo

Warner Bros. Discovery a Jesolo

3 minuti di lettura
La Warner Bros. Discovery dà il via alla seconda edizione del tour estivo itinerante per celebrare le storie e i personaggi più…
AttualitàEconomia&LavoroSlide-main

Nuovi talenti giornalistici cercasi

1 minuti di lettura
Grande opportunità, per giovani under 30, con il TG di Poste Italiane Roma – Scoprire e lanciare giovani talenti del giornalismo capaci…