Casale sul SileSlide-main

Nuova vita alle ex Fornaci Bertoli grazie al progetto “Venice Wine Town”

1 minuti di lettura

Ieri domenica 29 ottobre si è svolta la presentazione ufficiale del progetto della “Venice Wine Town“, la Città del Vino di Venezia: il progetto prevede la rigenerazione urbana del sito industriale dismesso delle ex Fornaci Bertoli (vedi Foto) nella frazione di Lughignano, per dar luogo a spazi ricettivi, museali, enogastronomici incentrati sul turismo slow.

Un progetto da 12 milioni di euro firmato dall’imprenditore Franco Malenotti – ex patron Belstaff – e dal suo team di lavoro costituito dagli scenografi di fama mondiale Dante Ferretti e Riccardo Buzzanca.+

Logisticamente perfetta, la futura cittadella si trova in posizione privilegiata anche in rapporto ai più prestigiosi territori di produzione di vino e di cibo del Veneto quali il Prosecco, i vini del Piave e del Lison Pramaggiore, la strada del Radicchio, la produzione di formaggi tradizionali e di insaccati, nonché al centro di un territorio agricolo di grande produttività e prestigio.


I motivi che muovono il progetto di riqualificazione dell’area sono principalmente quattro:

  • Il recupero di edifici storici industriali in disuso e a rischio di degrado
  • La creazione di nuovi posti di lavoro e di nuove attività collegate al territorio
  • La promozione di attività formative e culturali per i giovani nel settore della
    enogastronomia
  • L’inserimento dell’area dei Comuni del Sile nel grande network internazionale del
    turismo enogastronomico


Il progetto – promosso dal
Comune di Casale sul Sile, con l’interessamento degli altri comuni dell’asta
del Sile – è stato ideato dell’imprenditore
Franco Malenotti e realizzato in collaborazione con gli studi
Bertoncini e D4 Image di Treviso. La parte museale e storica sarà disegnata è progettata dallo scenografo
tre volte Premio Oscar
Dante Ferretti e realizzata dalla società Mekane di Roma, sotto la guida dello scenografo Riccardo Buzzanca. Già quest’anno, il gruppo di lavoro condotto da Franco Malenotti,

 

Dante Ferretti e Riccardo Buzzanca ha dato vita ad una prima Wine Town, nella frazione di Bolgheri a Castagneto Carducci (Livorno): la realtà è stata avviata con grande successo ed oggi è pienamente inserita nel grande circuito internazionale del turismo enogastronomico (www.worldwinetown.com).

 

Articoli correlati
Arte, Cultura, Storia e ArcheologiaItalia MondoSlide-mainVideo

27 Settembre, in Etiopia si festeggia il "Meskel” (VIDEO)

4 minuti di lettura
Prosegue la nuova rubrica “Arte, Cultura, Storia e Archeologia” curata da Carlo Franchini. Un viaggio alla scoperta delle bellezza, delle curiosità, del…
SaluteScienzaSlide-mainVeneto

L’ateneo di Verona stila la lista dei batteri più pericolosi per la salute

1 minuti di lettura
La sezione di Malattie infettive è a capo dello studio promosso dall’Oms sull’antibiotico-resistenza. L’incremento della mortalità causata da malattie infettive e il…
AmbienteItalia MondoSlide-main

Oltre il 2% delle emissioni globali di gas serra sono causate da fertilizzanti sintetici

2 minuti di lettura
Lo studio internazionale condotto dal team di ricerca dell’Università di Torino, dell’Università di Exeter e di Greenpeace. I fertilizzanti azotati sintetici sono…

    RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
    ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!