Home / Slide-main  / Nove squadre tra cui Venezia, Verona e Padova chiedono l’esclusione del Palermo dal campionato di serie B

Nove squadre tra cui Venezia, Verona e Padova chiedono l’esclusione del Palermo dal campionato di serie B

Nel giorno della cessione della proprietà del Club Rosanero ad Arkus Network, secondo quanto dichiarato dall’ANSA, nove squadre di serie B (Benevento, Carpi, Cremonese, Lecce, Padova, Perugia, Pescara, Venezia e Verona) hanno presentato un esposto

Nel giorno della cessione della proprietà del Club Rosanero ad Arkus Network, secondo quanto dichiarato dall’ANSA, nove squadre di serie B (Benevento, Carpi, Cremonese, Lecce, Padova, Perugia, Pescara, Venezia e Verona) hanno presentato un esposto a Presidente e Procura CONI e FIGC, chiedendo un giudizio immediato di esclusione dal campionato di calcio di serie B del Palermo, da poco deferito per irregolarità di gestione.

 

 

I Club chiedono subito un giudizio “per salvaguardare la regolarità dei campionati e fornire un ristoro a club pregiudicati dall’illegittima partecipazione del Palermo ai tre campionati a cui si è iscritto fraudolentemente”.

 

 

Secondo quanto riportato da Stadionews24, i club firmatari dell’esposto sostengono che nel caso del Palermo “la gravità dei comportamenti, la ripetitività e la sistematicità degli stessi, l’elemento soggettivo del dolo chiaramente sussistente non potranno che condurre all’applicazione delle sanzioni previste, cioè la retrocessione all’ultimo posto del campionato di competenza ovvero l’esclusione dal campionato”. Secondo i nove club, i comportamenti posti in essere dai legali rappresentanti del Palermo andrebbero considerati idonei a falsare un intero campionato.

Commenta la news

commenti

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni