Istruzione

Nessun pentimento dal genitore che ha preso a schiaffi il professore del figlio

1 minuti di lettura

Nessun pentimento o scuse da parte di quel padre che il 27 dicembre scorso ha preso a schiaffi il professor Giuseppe Falsone, insegnate del figlio nella scuola Casteller di Paese.

Anzi il genitore rincara la dose affermando che avrebbe fatto molto di più e di peggio.

Il professor Falsone nei giorni scorsi si è rivolto con una lettera al ministro dell’Istruzione perché si sentiva non adeguatamente tutelato.

Articoli correlati
AttualitàIstruzioneSlide-main

Business e talento. Al via l’MBA al Campus CIMBA.

2 minuti di lettura
Trentasei candidati hanno cominciato il loro percorso per ottenere il diploma internazionale del Master in Business Administration, riconosciuto tra i 25 migliori…
IstruzioneSlide-mainZero Branco

Lezioni di primo soccorso per oltre 200 studenti di Zero Branco

1 minuti di lettura
Nei giorni scorsi alunne ed alunni delle classi prime della scuola secondaria di primo grado dell’Istituto Comprensivo di Zero Branco sono stati…
IstruzioneSlide-main

Oggi è la Giornata mondiale degli insegnanti

1 minuti di lettura
Impegnati in un settore altamente delicato in questo periodo, oggi celebriamo loro: gli insegnanti, faro educativo indispensabile per la crescita dei giovani…

    RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
    ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!