Home / Mogliano  / Nell’area ex Nigi il sindaco vieta le grandi strutture commerciali, ma il PAT non vieta le medie

Nell’area ex Nigi il sindaco vieta le grandi strutture commerciali, ma il PAT non vieta le medie

Sull’area ex Nigi, il sindaco Arena ha deciso di replicare agli articoli pubblicati in molti quotidiani, smentendo la voce secondo cui esisterebbero contatti per la realizzazione di strutture della grande distribuzione in quel sito.   “Su ex

Sull’area ex Nigi, il sindaco Arena ha deciso di replicare agli articoli pubblicati in molti quotidiani, smentendo la voce secondo cui esisterebbero contatti per la realizzazione di strutture della grande distribuzione in quel sito.

 

“Su ex Nigi nessuna trattativa – afferma il Sindaco Arena – né mie benedizioni alla nascita di supermercati… Non è stata avviata e non esiste alcuna trattativa per la realizzazione di un centro commerciale o di una qualsiasi superficie di vendita in area ex Nigi.”

 

Dichiarazioni precise e chiare, tuttavia esaminando il PAT, in merito all’area ex Nigi si legge: “Area ex Nigi. Trattasi di area degradata da recuperare ed integrare con il centro città”. Ma subito dopo si precisa: “Non sono ammesse all’interno di tale area strutture commerciali della grande distribuzione”.

 

Il PAT vieta quindi solo le grandi strutture di vendita, ma non vieta espressamente le medie strutture di vendita, 2.500 metri quadri, che quindi potrebbero essere autorizzate in questo sito.

 

Allora c’è stata una svista nella descrizione del PAT per l’area ex Nigi? Siamo sicuri che i proprietari dell’area, appigliandosi a questa svista, non pretendano di realizzare in questa area una struttura commerciale di media distribuzione?

Commenta la news

commenti

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni