MoglianoSlide-main

Multe e rimozioni in arrivo per le bici fuori dalla stazione di Mogliano

1 minuti di lettura

L’Assessore di Mogliano Filippo Catuzzato ha dichiarato guerra alle bici posteggiate in modo non idoneo nei pressi della stazione ferroviaria. Ha minacciato sanzioni e la rimozione dei velocipedi agganciati ai pali della luce e simili.

 

Utenti che vi recate ogni mattina in bicicletta a prendere il treno, attenzione, al vostro ritorno la sera potreste non trovare più la vostra due ruote, ma non perché rubata, cosa ormai all’ordine del giorno nella nostra città, ma perché rimossa per ordine dell’Assessore.

 

L’assessore Catuzzato però, prima di dare il via all’operazione biciclette, farà istallare cartelli sui quali sarà spiegato il modo corretto di posteggiare le bici.

 

Piuttosto che cartelli, che a nulla servirebbero se mancano le rastrelliere, forse sarebbe meglio spendere qualche soldino e mettere nei pressi della stazione ferroviaria un congruo numero di rastrelliere per il posteggio delle due ruote.

Articoli correlati
Slide-mainVeneto

“Snow Mike: microfoni sulla neve”. I telecronisti italiani piu' famosi alla scoperta delle Dolomiti

1 minuti di lettura
Una giornata alla scoperta delle Dolomiti nella versione invernale. Il 13 dicembre dieci telecronisti del mondo della bici, dell’automobilismo e motociclismo vivranno…
CulturaSlide-mainVenezia

Augusto Murer e il monumento alla Partigiana domani all'Ateneo Veneto

1 minuti di lettura
Lunedì 5 Dicembre 2022 – Sala Lettura, ore 17.30. Sarà presente Bruno Murer, figlio dell’artista. Nell’occasione sarà esposto il bozzetto originale in bronzo del monumento….
Slide-mainSpettacoloVenezia

Teatro Goldoni, Massimo Cacciari presenta "Valzer di parole"

1 minuti di lettura
Il palcoscenico come una macchina del tempo, alla scoperta del teatro austriaco di inizio ‘900. E della forza comunicativa di tre grandi…

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Newletter Il Nuovo Terraglio