Mogliano VenetoSlide-main

Multe e rimozioni in arrivo per le bici fuori dalla stazione di Mogliano

1 minuti di lettura

L’Assessore di Mogliano Filippo Catuzzato ha dichiarato guerra alle bici posteggiate in modo non idoneo nei pressi della stazione ferroviaria. Ha minacciato sanzioni e la rimozione dei velocipedi agganciati ai pali della luce e simili.

 

Utenti che vi recate ogni mattina in bicicletta a prendere il treno, attenzione, al vostro ritorno la sera potreste non trovare più la vostra due ruote, ma non perché rubata, cosa ormai all’ordine del giorno nella nostra città, ma perché rimossa per ordine dell’Assessore.

 

L’assessore Catuzzato però, prima di dare il via all’operazione biciclette, farà istallare cartelli sui quali sarà spiegato il modo corretto di posteggiare le bici.

 

Piuttosto che cartelli, che a nulla servirebbero se mancano le rastrelliere, forse sarebbe meglio spendere qualche soldino e mettere nei pressi della stazione ferroviaria un congruo numero di rastrelliere per il posteggio delle due ruote.

Articoli correlati
ItaliaSlide-mainSport

A un palo dalla storia

3 minuti di lettura
Incredibile partita dell’Italrugby. Rimonta la Francia dal 10-0 e con il piazzato di Garbisi si ferma a un palo dalla storia. LILLE…
ItaliaSlide-mainSport

Italbasket vince in Ungheria

3 minuti di lettura
L’Italbasket di Gianmarco Pozzecco vince anche in Ungheria e si porta da sola in testa al girone di qualificazione per EuroBasket 2025….
Pillole di storia, arte e umanitàSlide-mainVille Venete

Antonio Caregaro Negrin: architetto e paesaggista italiano

1 minuti di lettura
Antonio Caregaro Negrin è stato un rinomato architetto e paesaggista italiano del secondo Ottocento, nato a Vicenza il 13 giugno 1821 e…